MotoGP 2012, Dovizioso: opzione ufficiale per la Honda di Cecchinello

In ottica MotoGP 2012 si comincia a vociferare sul futuro di Andrea Dovizioso per il quale si disputa l'ipotesi della Honda di Cecchinello

da , il

    honda cecchinello dovizioso

    Il centauro forlivese, Andrea Dovizioso e la Honda, stanno cercando di progettare il loro futuro insieme, però in un Team interno, per ricalcare una soluzione simile a quella pensata per Marco Simoncelli ad inizio Motomondiale. L’ipotesi più probabile è Lucio Cecchinello che sta lavorando giorno e notte per poter dare una moto ufficiale 2012, la Honda RC213V, dotata del nuovo cambio.

    Dovizioso, che vuol dimenticare in fretta la caduta rimediata nel GP di Aragon, comincia a pensare al proprio futuro, un avvenire che potrebbe avere i colori della LCR è che potrebbe far dimenticare in fretta questo brutto 2011 all’ex pilota della classe 125cc.

    Cecchinello, nel frattempo, sta cercando di convincere i suoi sponsor ad investire sul Dovi e sull’ipotesi Honda ufficiale che correrebbe in un team esterno. I tempi del mercato piloti si stanno avvicinando e il manager di Andrea ha ricevuto offerte anche dal Team Tech3 che progetta l’idea di affidargli una Yamaha 1000cc.

    Come riferiscono le fonti di motograndprix.it, Livio Suppo avrebbe confermato l’ipotesi di trasferimento di Dovizioso: “Sappiamo che la prima opzione di Lucio è Dovizioso e stiamo cercando di chiudere questo accordo, ma non è un compito facile, ma stiamo facendo del nostro meglio per mettere insieme questo accordo. Speriamo che i partner di Lucio si rendano conto di avere una grande opportunità di fare un grande salto dopo una stagione difficile. Come HRC stiamo cercando di aiutarlo quanto più possibile sul lato tecnico per fornirgli supporto completo e spero che saremo in grado di farlo”.