MotoGP 2012: Hayden conta di rientrare a Misano

MotoGP 2012: Hayden conta di rientrare a Misano

Hayden prosegue nel suo recupero dopo il recente infortunio e conta di tornare in sella in tempo per il GP di Misano

da in Misano Adriatico MotoGP, MotoGP 2017, Nicky Hayden
Ultimo aggiornamento:
    MotoGP 2012: Hayden conta di rientrare a Misano

    team ha provato nuove soluzioni in vista delle prossime gare: “E’ molto dura essere costretto a stare fermo, a guardare le gare degli altri, così come è difficile accettare di non poter partecipare ai test e non provare cose che ci potrebbero servire quest’anno”.

    Nicky Hayden, ancora fermo ai box per infortunio, ma fresco di rinnovo contrattuale con la Ducati di Borgo Panigale, non vede l’ora di scendere nuovamente in pista e dimenticare la paura dopo l’infortunio che lo sta costringendo ad un periodo di pausa forzata. Nicky conta di rivedere la sella della sua Rossa in tempo per rientrare in forma per il Gran Premio di Misano.

    Il centauro della Desmosedici ufficiale si era infortunato alla mano ed aveva riportato una commozione cerebrale a causa di una brutta caduta avvenuta nelle qualifiche della MotoGP 2012 sul tracciato di Indianapolis, dunque davanti ai propri tifosi americani.

    Hayden, dagli Stati Uniti si è detto molto dispiaciuto di non aver partecipato agli ultimi test di Misano, dove la Ducati ed il suo team, insieme al partente verso la Yamaha, Valentino Rossi, ha provato nuove componenti da usare negli ultimi appuntamenti della MotoGP per il 2012: “Per il resto, però, va tutto bene. Le ossa non guariscono in dieci giorni ma il gonfiore è diminuito e sia la mano sia la testa stanno molto meglio. Tutto procede come da programma e io non vedo l’ora di tornare in moto”.

    302

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Misano Adriatico MotoGPMotoGP 2017Nicky Hayden