MotoGP 2012, Michele Pirro con il Team CRT di Gresini

Il pilota della Moto2 Pirro correrà con la MotoGP CRT di Fausto Gresini, dopo aver vinto l'ultima gara della stagione a Valencia

da , il

    Motomondiale Gp de la comunitat Valenciana

    Il giovane pilota della Moto2, Michele Pirro nonchè trionfatore dell’ultima gara del 2011 tra le curve del tracciato internazionale di Valencia, sarà il futuro centauro della CRT del Team Gresini. Dunque cambia lo scenario dell’unione tra Pirro e Gresini dopo l’esperienza in Moto2. Vediamo le parole del rider nel momento dell’annuncio: “Sono soddisfatto di aver fatto questa scelta ed orgoglioso di partecipare con il Team San Carlo Honda Gresini a questa interessante avventura”.

    Ricordiamo che il team Gresini, monta un telaio FTR con un motore Honda CBR 1000R .

    Dopo l’annuncio, anche lo stesso pilota italiano è sembrato ancora incredulo di aver fatto il salto di categoria nell’ambita MotoGP: “Non è stato facile prendere la decisione perché avrei preferito cercare di migliorare i risultati in Moto2, ma la crescente fiducia dimostrata da parte di Fausto nel finale di stagione non mi ha lasciato dubbi sulla scelta che avrei dovuto fare. Sono onorato di continuare a far parte di questo fantastico gruppo e di poter sviluppare insieme a loro questo ambizioso che rappresenta il futuro della MotoGP e spero di ripagare loro della fiducia espressa nei miei confronti con i risultati e con la crescita tecnica”.