MotoGP 2014 Test Sepang, seconda giornata: Pedrosa davanti ad Espargarò, Valentino Rossi 4° [FOTO e VIDEO]

E' tutto pronto per la seconda giornata di test a Sepang in Malesia per la MotoGP 2014

da , il

    Si è conclusa la seconda giornata di prove per la MotoGP 2014 dalla Malesia. Sul circuito di Sepang a stampare il miglior tempo quest’oggi è stato Dani Pedrosa, che ha fermato il crono sull’2:00.226, distante oltre 7 decimi dal best lap di Marquez della scorsa settimana. Secondo l’ormai certezza Aleix Espargarò sempre più ad alti livelli, distante però quasi 4 decimi. Terzo Alvaro Bautista, che supera nell’ultimo giro disponibile Valentino Rossi sulla Yamaha. Poi un buon Dovizioso che dà luce alla Ducati, mente Crutchlow è letteralmente disperso. Chiudono i primi 10 Bradl, Crutchlow, P Espargaro, Lorenzo e Smith. Domani si chiude la settimana, con la terza giornata di Test sempre a Sepang. Seguiteci sempre in diretta LIVE.

    Classifica, risultati e tempi

    ORE 11.00: Bandiera a scacchi a Sepang. La sorpresa finale è il gran tempo di Alvaro Bautista che si porta terzo davanti a Valentino Rossi. Miglior tempo di oggi è di Dani Pedrosa, davanti al solito Espargarò.

    ORE 10.50: Tutti in pista per gli ultimi giri: Espargarò prova l’ultimo tentativo per cercare di “battere Dani Pedrosa in questa seconda giornata.

    ORE 10.30: mezz’ora al termine della seconda giornata di test qui in Malesia. In testa c’è Dani Pedrosa che qualche minuto fa ha stampato un ottimo 2’00″226: il record della pista di Marquez è ancora lontano quasi sette decimi, ma quanto meno oggi si può puntare a scendere sotto il muro dei due minuti. In pista ci sono tutti i migliori e se va come ieri, ci attendono trenta minuti di spettacolo a Sepang! Intanto risale la Ducati di Cal Crutchlow, ora decimo a poco più di un secondo da Pedrosa.

    ORE 10.10: miglior tempo per Dani Pedrosa. Lo avevamo dato in difficoltà troppo presto: lo spagnolo della Honda timbra il crono di 2’00″226, staccando di oltre tre decimi Aleix Espargaro. Ora che la pista inizia a essere meno bollente, i piloti potranno cercare il tempone!

    ORE 10.00: Un’ora alla fine dei test di oggi e resiste davanti a tutti Aleix Espargaro con la Yamaha Open. Conoscete tutti la carriera in MotoGP del 24enne spagnolo di Granollers? Esordio in 125 nel Gp della Comunità Valenciana nel 2004, prima stagione completa, sempre in 125, nel 2005 col team di Clarence Seedorf, con miglior risultato un settimo posto in Cina. Tra il 2006 e il 2009 è in 250 con Honda, Aprilia e Balaton, ma senza brillare: al massimo è quinto nel 2008 in Malesia. L’esordio in MotoGP avviene nel 2009 col Team Pramac, con cui corre anche nel 2010, ottenendo come miglior risultato due ottavi posti in Italia e Australia. Passo indietro nel 2011, quando è in Moto2 con la Kalex, mentre gli ultimi due anni li ha passati in MotoGP con la Power Electronics Aspar, anche qui senza picchi, dato che il miglior risultato è ancora un ottavo posto. Che sia dunque il 2014 l’anno della svolta per Aleix?

    ORE 9.45: chi sono i piloti più in difficoltà in questa giornata di test a Sepang? Stando a curriculum e aspettative non possiamo non citare Dani Pedrosa e Jorge Lorenzo: senza Marquez avrebbero dovuto fare la parte del leone e invece sono solo sesto e ottavo a 3 e 4 decimi da Espargaro. Maluccio anche Cal Crutchlow con la Ducati: 12esimo tempo per il britannico e il distacco dal compagno di box Andrea Dovizioso è di 1 secondo e 2 decimi! Parecchi problemi anche per la Honda Open del Team Drive M7 Aspar di Nicky Hayden: l’americano non va oltre il 16esimo tempo, a oltre 2 secondi da Espargaro.

    ORE 9.30: a un’ora e mezza dalla bandiera a scacchi sono ancora pochi i piloti in pista e anche i tempi di chi sta girando restano piuttosto alti. Fa ancora molto caldo ed è quindi probabile che in questa fase ci si stia dedicando a un long run per simulare una gara, per tentare poi di strappare il tempone negli ultimi minuti di sessione, quando la pista sarà, si fa per dire dato il caldo umido di Sepang, un po’ più fresca. Ricordiamo che il miglior tempo di questa mattina è quello di Aleix Espargaro, davanti ai nostri Valentino Rossi e Andrea Dovizioso.

    ORE 9.15: in attesa che i piloti tornino a scuotere un po’ la classifica dei tempi, ne approfittiamo per fare gli auguri a uno dei veterani del paddock. Colin Edwards compie proprio oggi 40 anni: auguri Texastornado! E gli auguri a Edwards arrivano anche dai colleghi su Twitter: dall’ex compagno di squadra in Yamaha Valentino Rossi, fino all’attuale compagno, nonché leader della classifica dei tempi di oggi, Aleix Espargaro.

    ORE 9.00: tempi immutati in questa seconda giornata di test a Sepang. Il record della pista, stabilito tre settimane fa da Marc Marquez in 1’59″533 sembra in cassaforte, perché per ora siamo a oltre un secondo da quel crono. E a proposito di Marquez, ieri è arrivata la conferma da parte di Honda che il campione del mondo in carica salterà anche i test organizzati da Bridgestone per settimana prossima a Phillip Island. Il consulto di ieri col dottor Mir dopo la frattura del perone destro ha consigliato massima prudenza e dunque non rivedremo El Cabroncito in pista prima del 23 marzo, giorno della gara d’apertura del Mondiale 2014 in Qatar. “Ero deluso di non essere a Sepang in questi giorni e perdermi anche il prossimo test a Phillip Island è una vera sfortuna, ma penso sia la decisione migliore”, ha detto il pilota di Cervera. “Mi è stato consigliato di non prendere rischi inutili. Così avrò tempo per rilassarmi e recuperare la migliore forma possibile per tornare in Qatar per la prima gara.”

    ORE 8.45. Fa molto caldo anche oggi a Sepang e dato che le migliori performance arrivano con la temperatura della pista più bassa, è probabile che i piloti si tengano i giri migliori per l’ultima ora. Per ora la pista è semideserta. Davanti a tutti resta dunque la Yamaha Open di Aleix Espargaro che abbassa di quasi mezzo secondo il tempo ottenuto ieri: conferme anche per Andrea Dovizioso, terzo con la Ducati, anche oggi in versione Factory, e Bautista, quarto con la Honda del Team Gresini. Molto bene anche Valentino Rossi, secondo ad appena 24 millesimi da Espargaro: anche questa mattina il Dottore è stato uno di quelli che ha girato di più (33 giri) e i risultati si vedono! Ancora ombre, invece, su Pedrosa e Lorenzo, rispettivamente sesto e ottavo. Cosa succede ai due campioni spagnoli?

    ORE 8.30: un saluto dalla redazione di Derapate.it. Pronti per seguire LIVE le ultime fasi della seconda giornata di test della MotoGP a Sepang. Si va avanti fino alle 11 ora italiana. Dopo il miglior tempo di ieri di Alvaro Bautista con la Honda del Team Gresini, oggi davanti a tutti c’è la FTR-Yamaha Open di Aleix Espargaro, ormai non più una sorpresa.

    MotoGP Test Sepang 2014, prima giornata