MotoGP 2014: Valentino Rossi festeggia al Mugello le 300 gare in carriera

Domenica al Mugello si corre il Gran Premio d'Italia, sesta prova del Mondiale della MotoGP 2014, e Valentino Rossi taglia un altro importante traguardo della sua splendida carriera, ovvero le 300 gare disputate nel motomondiale tra 125, 250 e MotoGP

da , il

    Domenica al Mugello si corre il Gran Premio d’Italia, sesta prova del Mondiale 2014, e Valentino Rossi taglia un altro importante traguardo della sua splendida carriera, ovvero le 300 gare disputate nel motomondiale tra 125, 250 e MotoGP. Il Dottore festeggerà il 300esimo Gran Premio davanti al pubblico di casa e su una pista speciale, che lo ha visto salire sul gradino più alto per ben 9 volte. Visto lo strapotere di Marquez sembra impossibile, ma se domenica Rossi dovesse conquistare il Mugello per la decima volta, sarebbe delirio… PER IL LIVE DELLE QUALIFICHE DAL MUGELLO, CLICCARE QUI!

    Non poteva che festeggiarlo al Mugello un traguardo importante come quello delle 300 gare in carriera nel motomondiale, Valentino Rossi: la pista toscana, che fa parte del programma iridato per il 29esimo anno, il 24esimo di fila dal 1991, ha sempre portato benissimo al Dottore che qui ha vinto ben nove volte in carriera, una volta nella 125 (1997 con l’Aprilia), una volta in 250 (1999 ancora con l’Aprilia) e poi sette volte di fila in MotoGP dal 2002 al 2008 (due volte con la Honda e cinque con la Yamaha). L’ultimo successo al Mugello risale dunque al 2008, quando Rossi trionfò davanti a Stoner e Pedrosa: per il Dottore poi un terzo posto, una gara saltata per infortunio, un sesto e un quinto posto con la Ducati e il ritiro dell’anno scorso al primo giro per l’incidente con Bautista.

    Una carriera che ovviamente non ha bisogno di troppi commenti quella di Valentino, che due settimane fa a Le Mans ha festeggiato il 150esimo podio nella classe regina in 208 gare: una media niente male… Una carriera iniziata il 31 marzo 1996 col Gran Premio di Malesia in 125 e che fino a oggi gli ha regalato nove titoli iridati (uno in 125, uno in 250, uno in 500 e sei in MotoGP), con 106 vittorie, 186 podi e 59 pole position.

    [sondaggio id="441"]

    La ciliegina sulla torta, inutile dirlo, sarebbe festeggiare la 300esima gara nel motomondiale con una vittoria davanti al pubblico di casa del Mugello. Visto lo strapotere mostrato da Marc Marquez fin qui sembra fantascienza, ma anche lo spagnolo sa che il feeling tra Rossi e la pista toscana è qualcosa che può scompaginare le carte in gioco. “Rossi è troppo forte al Mugello e so che sarà un osso durissimo da battere” ha detto il campione del mondo in carica. Parole pronunciate da chi sa che non sarà per nulla facile centrare domenica la sesta vittoria consecutiva.

    #ThisForSIC58