MotoGP 2014, Valentino Rossi: “non amo Indianapolis, ma voglio essere competitivo”

Ecco la prima intervista di Valentino Rossi prima del Gran Premio d'Indianapolis, decimo atto del mondiale della MotoGP 2014

da , il

    Dopo la pausa, il campionato del mondo della MotoGP 2014 riparte da Indianapolis, per il decimo atto della stagione. “Questo stop é stato molto importante - dice Valentino Rossi – mi sono riposato ed ora sono pronto per interpretare al meglio la seconda parte di stagione. Le prossime corse saranno difficili perché sono circuiti che non amo come Indianapolis ma hanno cambiato un po’ il layout e l’asfalto. Vediamo cosa succederà”. L’obiettivo di Rossi é chiaro: “Speriamo di essere competitivi in questa gara e per tutta la seconda parte di stagione”. Per seguire la diretta delle prove libere 2 da Indianapolis della MotoGP 2014, BASTA CLICCARE QUI!

    Lorenzo: voglio tornare a vincere

    “Si torna al lavoro – gli fa eco Jorge Lorenzo – Dopo un bel periodo di relax ora non vedo l’ora di tornare in sella. E’ sempre importante riposare un po’ per recuperare fisicamente e mentalmente, ma ora sono ansioso di correre a Indy”. “Ci sono ancora nove gare da disputare e voglio dare il massimo – aggiunge lo spagnolo – lottare e guidare nel miglior modo possibile per cercare di vincere”. Infine una battuta sul nuovo asfalto della pista statunitense: “Voglio capire se per noi sarà meglio rispetto agli anni precedenti”, conclude.