MotoGP 2015, Repsol si schiera contro Valentino; Pernat: “Rossi odia Marquez da tre anni”

La Repsol, main sponsor della Honda nella MotoGP, ha emesso un comunicato sull'incidente tra Rossi e Marquez nel Gran Premio di Sepang 2015. Carlo Pernat ha spiegato un aneddoto sulla rivalità tra Rossi e Marquez.

da , il

    Passano i giorni ma le polemiche sul caso scaturito dall’incidente tra Valentino Rossi e Marc Marquez non si placano. Probabilmente fino al 5 Novembre (data della conferenza stampa del Gran Premio di Valencia) sarà cosi e questo ovviamente aumenterà a dismisura l’adrenalina, il nervosismo e l’attesa per questo grande evento finale. Quest’oggi sono intervenuti sull’argomento i dirigenti della Repsol, main sponsor della HRC Honda, e Carlo Pernat, colui che lanciò Valentino Rossi nel lontano 1994 e oggi responsabile relazioni esterne del Team Italia.

    Repsol vuole lasciare la MotoGP

    La Repsol pare intenzionata a rivedere la sua posizione nella MotoGP futura. Secondo i dirigenti del main sponsor della HRC Honda c’è stata troppa confusione e poca chiarezza durante e dopo la gara di Sepang. Ecco le parole del comunicato della Repsol: “Dani Pedrosa ha ottenuto una grande vittoria nel Gran Premio della Malesia ma purtroppo è stata oscurata dalla condotta inaccettabile del pilota Valentino Rossi. – Si legge nella nota- Repsol considera questo un atto antisportivo che è incompatibile con i valori dello sport e della competizione. Quello che è successo a Sepang ci addolora perché la nostra società crede nei valori sportivi senza i quali non avrebbe senso una partecipazione di Repsol in questo sport come sponsor”.

    La Repsol ha poi concluso attaccando anche la Direzione di Gara: “Chiediamo inoltre un regolamento chiaro nell’interesse della sicurezza e dell’integrità fisica dei piloti, punendo comportamenti come quelli visto a Sepang con chiarezza e decisione”

    Pernat: “Rossi odia Marquez da tre anni”

    Carlo Pernat, storico manager della MotoGP, è intervenuto a Radio 24 per svelare un ‘segreto’ sul difficile rapporto tra Valentino Rossi e Marc Marquez. “Ora ve lo posso dire ma tre anni fa Valentino mi disse che odia Marc Marquez perchè lo considera un finto buono. Quando gli chiesi se era sicuro mi rispose: ‘Credimi’.”

    Pernat ha poi continuato l’intervista: “Quello che Rossi pensava su Marquez tre anni fa, era la verità. Gli abbracci e le fotografie insieme non erano vere. Anche il poster di Valentino nella camera di Marquez non era vero, date retta me, forse a 3 anni ma non dopo”.