Lewis Hamilton elogia Valentino Rossi: “è incredibile”

Lewis Hamilton ha elogiato Valentino Rossi definendolo incredibile. Il campione della Formula 1 ha anche espresso il desiderio di provare il prima possibile una MotoGP in pista.

da , il

    Rossi e Hamilton

    La stagione di Formula 1 e MotoGP sta per entrare nel vivo quando dal 20 Marzo, prima a Melbourne poi a Losail, si accenderanno i motori sui due campionati. Nell’attesa di scoprire cosa accadrà in pista, Lewis Hamilton, campione del mondo della F1, ha voluto elogiare il grande campione delle due ruote, Valentino Rossi. L’inglese non ha mai nascosto la propria passione per le motociclette ed in particolare per la MotoGP. Durante un’intervista, il numero 44 della Mercedes, ha anche spiegato un suo desiderio nascosto. Girate la pagina per scoprire di cosa si tratta.

    Hamilton: “Vorrei provare una MotoGP”

    Che Lewis Hamilton fosse un appassionato di motociclette è cosa ben saputa. Il campione della Formula 1 è un grande appassionato di MotoGP tanto da seguire con dedizione ogni Gran Premio. La sua passione per le moto lo segue da diverso tempo tanto da aver guidato diverse moto da strada negli ultimi anni. Grazie al suo team è riuscito a mettere le mani una MV Agusta, in edizione limitata, ma ora l’inglese avrebbe un altro grande desiderio: provare una MotoGP. Il Campione del Mondo di F1 presto a bordo di una MotoGP? in passato, ve lo ricorderete, Valentino Rossi testò più volte la Ferrari e non è da escludere che Lewis Hamilton possa fare lo stesso con una moto del campionato mondiale. “Ho il forte desiderio di scendere in pista con una MotoGP – ha spiegato l’inglese – Non vedo l’ora che accada e quest’anno sono intenzionato a farlo”. Hamilton ha inoltre esaltato la bagarre e la competitività della MotoGP: “il campionato è appassionante da vedere, c’è una competizione molto serrata che rende le gare imprevedibili”. Lewis Hamilton ha chiuso la propria intervista con un elogio al ‘Dottore’: “Valentino Rossi è il mio preferito perchè guida in una maniera incredibile – ha concluso il campione del mondo della F1 – oltre a lui ci sono in pista tanti campioni e per quanto riguarda il prossimo campionato vorrei seguire più gare possibili dal vivo. Vedremo se riuscirò ad essere in modo più costante sul paddock”. La stagione di Formula 1 sarà tra le più lunghe di sempre ma Hamilton vuole coltivare la propria passione per le due ruote. Lo vedremo presto in pista a bordo della Yamaha del ‘Dottore’?