MotoGP 2016, Michele Pirro svela la Nuova Ducati Desmosedici GP16

da , il

    MotoGP 2016, Michele Pirro svela la Nuova Ducati Desmosedici GP16

    La Ducati Corse è pronta a recitare un ruolo da protagonista nella MotoGP 2016. Per farlo l’ingegner Dall’Igna ha progettato la nuova Ducati Desmosedici GP16 che verrà portata in pista dai due piloti ufficiali Andrea Iannone e Andrea Dovizioso. A svelare per primo il bolide della Rossa è stato il collaudatore Michele Pirro. Il pilota ha mostrato con un tweet la nuova Desmosedici GP16 che è stata testata per il primo shakedown della stagione.

    Michele Pirro, sorridente in foto al fianco della GP16 in colorazione completamente nera, ha twittato un’interessante frase: “Bella un bel po’..!!“. Ora per Pirro e per il rientrante Casey Stoner ci sarà il difficile compito di sviluppare al meglio il nuovo prototipo per regalare a Dovizioso e Iannone una moto competitiva con i colossi giapponesi Yamaha e Honda. A Sepang in Malesia, nelle giornate che vanno da 1 a 3 Febbraio, i piloti scenderanno in pista per il primo test ufficiale della stagione. Stoner, almeno inizialmente, sarà in pista con la Ducati GP15 per prendere confidenza col mezzo e capire successivamente i progressi nella versione GP16. Poi toccherà ai due piloti ufficiali testare il nuovo bolide per le prime sensazioni stagionali. Dopo i test si tornerà nuovamente in fabbrica per sviluppare e migliorare i prototipi in vista del secondo Test pre-campionato. La Ducati, dopo aver sfiorato più volte la vittoria nel 2015, vuole tornare al successo nel nuovo e per farlo si è lavorato duramente. Il gap con i marchi giapponesi, sopratutto su alcuni tracciati, non sembra incolmabile ma servirà collaborazione e una moto veloce e affidabile per provare a strappare qualche vittoria. Pirro ha twittato felice che la nuova Ducati GP16 è molto bella, che sia anche forte e competitiva?