MotoGP Aragon 2011, Pedrosa: “Abbiamo il passo giusto”

Pedrosa commenta il primo turno di prove libere del GP di Aragon 2011, che lo ha visto in testa alla classifica prima del black out elettrico

da , il

    pedrosa aragon 2011

    Il pilota iberico della Honda ufficiale, Dani Pedrosa, ieri, è stato il più veloce nella prima giornata di prove ad Aragon, teatro della quattordicesimo appuntamento del Motomondiale 2011. Dani è convinto di poter far bene nel fine settimana spagnolo e di aver trovato il giusto feeling con la sua HRC: “Al mattino abbiamo girato per ritrovare il feeling con la pista. La moto funzionava bene e abbiamo iniziato con il passo giusto. Se le temperature resteranno così elevate, la gomma morbida sembra essere troppo soffice e quindi non adatta per la gara”.

    Pedorsa, che ieri ha comandato il primo turno di libere spagnole, commenta le sue sensazioni provate sulla Honda e sulle prospettive per la gara di domani sul tracciato internazionale di Aragon.

    Il centauro del Team Repsol non ha girato nel pomeriggio a causa del blackout elettrico che ha portato alla cancellazione del turno pomeridiano di MotoGP e Moto2, ma crede di essere avanti con la messa a punto della moto: “Abbiamo deciso di provare anche il compound medio, riscontrando una buona sensazione. Peccato per la cancellazione delle prove, perché le condizioni meteo erano perfette. Domani avremo una sessione più lunga, ma comunque non è la stessa cosa. Con due sessioni da 45 minuti c’è tempo per analizzare i dati e apportare cambiamenti per il turno successivo. Non è lo stesso con un unico turno di 75 minuti. Spero che vada tutto bene e che si possa continuare a migliorare la moto per affrontare al meglio le qualifiche”.