MotoGP Aragon 2011, Simoncelli punta in alto: “Voglio il podio”

Simoncelli vuole dare il meglio che può in queste ultime gare che restano da qui alla fine del Motomondiale 2011 e ad Aragon vuole salire nuovamente sul podio

da , il

    Sic aragon 2011

    Il centauro italiano Marco Simoncelli dopo la bella gara disputata a Misano è pronto ad affrontare il Gran Premio di Aragon, quattordicesima tappa della MotoGP 2011. Il pilota del Team satellite di Fausto Gresini è pronto a raccogliere ciò che non gli è riuscito nella prima parte della stagione: “L’ultimo giro di Misano è stato bellissimo! Mi sono divertito moltissimo, con Dovizioso e Spies ci siamo superati due, tre volte ed aver vinto la sfida mi ha entusiasmato e credo di aver fatto un bel regalo ai miei tifosi”.

    Simoncelli, dopo aver confermato di restare anche per la MotoGP 2012 con la Honda di Gresini, punta la sua concentrazione al prossimo step del Mondiale tra le curve di Aragon che si disputerà il prossimo fine settimana.

    Super Sic sembra aver preso anche coraggio anche dall’ulitmo duello andato in scena a Misano e che lo ha visto primeggiare contro Andrea Dovizioso e Ben Spies.

    Per il Gran Premio di Aragon 2011, l’unico obbiettivo possibile è il podio: “Bisogna continuare di questo passo e toglierci altre soddisfazioni prima della fine dell’anno. Siamo in crescita e riesco ad essere più consistente in gara, il risultato di Misano mi ha emozionato ma adesso voglio lottare per il podio perché credo di avere le potenzialità per farlo. Ad Aragon l’anno scorso non ero andato male la pista mi piace e quindi spero di poter fare una bella gara. E’ quasi inutile dire che il mio feeling con la squadra è sempre ottimo e questo credo sia un altro aspetto positivo e stimolante per ottenere buoni risultati”.