MotoGP Aragon 2011, Stoner afferma: “Questa gara potevo solo perderla”

Stoner commenta l'andamento della gara di Aragon che lo ha visto conquistare una tripletta di vittorie che non lascia scampo a dubbi sulla sua reale forza

da , il

    stoner commento aragon 2011

    Il centauro della Honda ufficiale, Casey Stoner continua a dominare la stagione, centrando la sua ottava vittoria del 2011 su quattordici gare disputate in MotoGP, le quali potevano essere nove se a Jerez de la Forontera, se non fosse stato abbattuto dalla veemenza di Valentino Rossi: “Questa è la seconda vittoria di fila qui ad Aragon e l’ho ottenuta con due moto diverse. Siamo andati bene per tutto il weekend e sapevo che questa gara potevo solo perderla. La moto era perfetta sin dalle prove e sapevo di potercela fare”; ha affermato il Canguro Mannaro.

    Stoner, con l’affermazione di Aragon, ha conquistato la sua trentaduesima vittoria nella classe regina e si avvia verso la conquista del suo secondo titolo mondiale, dopo quello ottenuto con i colori della Ducati di Borgo Panigale.

    Nonostante lo strapotere tecnico e di velocità su ogni pista fin qui esplorata dal Motomondiale, Casey non fa sconti alla modestia e afferma sicuro: “E’ chiaro che adesso ho un bel vantaggio, lo stesso che avevo prima di Misano, dove ero stanco e dove non avevo energie. A me però piace vincere le gare, il campionato sarà una conseguenza; certo 44 punti sono un bel vantaggio”.