MotoGP Aragon 2014, Valentino Rossi: “voglio ripetere Misano”

Dichiarazioni dei due piloti del Movistar Yamaha Team Valentino Rossi e Jorge Lorenzo alla vigilia della conferenza stampa pre gara della MotoGP Aragon 2014

da , il

    Valentino Rossi MotoGP Aragon 2014

    Valentino Rossi e Jorge Lorenzo sono pronti a dare battaglia anche ad Aragon per la MotoGP 2014, storicamente territorio di caccia Honda e dove Yamaha non ha mai vinto nonostante i molteplici podi ottenuti nelle edizioni antecedenti a quella che si andrà a disputare domenica. Stati di forma diversi accompagnano i due piloti Yamaha che alla vigilia della classica conferenza stampa pre gara hanno rilasciato alcune dichiarazioni sull’imminente gara di domenica ma tracciando anche la linea da seguire per quanto riguarda le restanti quattro gare dopo Aragon. Per seguire LIVE in diretta web la gara, BASTA CLICCARE QUI!

    Valentino Rossi: “Dobbiamo ripetere quanto fatto a Misano”

    E’ un Valentino Rossi consapevole dei propri mezzi e carico a mille dopo la vittoria di Misano che lo rilancia in ottica secondo posto mondiale ma non gli preclude la possibilità di poter vincere altre gare da qui alla fine del campionato. Queste le sue dichiarazioni rilasciate oggi: “Arrivare ad Aragon dopo aver vinto il Gran Premio di casa è bellissimo. Abbiamo fatto una buona gara dopo aver lavorato bene tutto il weekend e alla fine abbiamo ottenuto un risultato spettacolare. Cercheremo di ripetere quanto fatto a Misano continuando a lavorare bene fine settimana per lottare per le posizioni importanti. Sono secondo in campionato ad un punto da Dani e ho intenzione di lottare per quella posizione ma non solo, voglio essere forte ovunque. Siamo sulla strada giusta e dobbiamo continuare così fino alla fine”.

    Jorge Lorenzo: “Sto ancora inseguendo la mia prima vittoria, ma non sono preoccupato”

    Di tutt’altro avviso è Jorge Lorenzo che è rammaricato per non essere stato lui a interrompere lo strapotere Honda in campionato ma si dice comunque soddisfatto del lavoro svolto finora ed è fiducioso per questo fine settimana nel quale Yamaha può essere veramente competitiva. Ecco le dichiarazioni del maiorchino: “Pista fantastica il Motorland Aragon anche se è uno dei tracciati sul quale non ho mai vinto. Il layout negli ultimi anni ha certamente favorito i nostri avversari ma credo che questa volta saremo tutti vicini grazie soprattutto ai test che abbiamo effettuato dopo Montmelò, per cui abbiamo dei riferimenti in più da sfruttare poi in gara. Non sono preoccupato dal fatto di non avere ancora vinto, Misano non era l’occasione giusta evidentemente. Speriamo di fare un buon weekend ad Aragon e vediamo cosa succede. L’anno scorso sono stato molto sorpreso di vincere a Motegi, pista Honda, e quindi non vedo perchè ciò non possa ripetersi quest’anno ad Aragon”.

    MotoGP Aragon 2013, paddock Girls