MotoGP Aragon 2015: il Processo al Gran Premio di Spagna

MotoGP Aragon 2015: il Processo al Gran Premio di Spagna

    MotoGP aragon 2015 processo

    Nuova puntata della nostra consueta rubrica “il Processo al Gran Premio” ovviamente incentrato sul Gran Premio di Aragon della MotoGP 2015 di ieri e che ha visto la vittoria di Jorge Lorenzo davanti a Dani Pedrosa e Valentino Rossi. Ci è voluto un po’ di tempo per riannodare i fili del weekend spagnolo e trovare chi si è distinto in negativo e mandarlo alla sbarra per il nostro processo. Pronti? Partiamo con Marquez e il suo errore, Dovizioso e le qualifiche sbilenche, Pedrosa e gli attributi che tira fuori a random.

    ACCUSA: Come regalare una vittoria! Con il quinto zero stagionale Marquez si è ufficialmente auto escluso dalla lotta per il Mondiale e in un colpo solo ha regalato la vittoria a Jorge Lorenzo permettendo al maiorchino di recuperare punti su Rossi. Unica consolazione del weekend la pole con record della pista ma quella purtroppo non porta punti… DIFESA: Errore grossolano oltretutto ad inizio gara e perciò ancora più grave. Impossibile difenderlo per un errore così sciocco e pesante nell’economia del suo campionato ma anche del suo morale.

    ACCUSA: Mentre Iannone con una spalla malconcia va a guadagnarsi la terza casella in griglia, il buon Dovi pasticcia con il set up e si ritrova costretto a partire dal Q1. Non contento perde pure il confronto con le Ducati clienti di Petrucci ed Hernandez partendo dalla casella 13 DIFESA: Salva il weekend con una gara onesta chiusa al quinto posto senza patemi di sorta…

    MotoGP aragon 2015 pagelle

    ACCUSA: Eterno incompiuto della MotoGP, il buon Camomillo alterna gare come quella di ieri a gare nelle quali è apatico e non riesce a togliersi dal gruppo nel quale sistematicamente finisce… DIFESA: La bagarre con Valentino negli ultimi giri vale il prezzo del biglietto per come si è difeso contro un highlander della MotoGP…Facesse sempre così dall’inizio della stagione…

    452

    PIÙ POPOLARI