MotoGP Aragon: ancora Ducati nelle libere

Continua il momento di gran forma di Casey Stoner e della sua Ducati: l'australiano è stato il più veloce della MotoGP anche nella terza sessione di prove libere del Gran Premio di Aragon

da , il

    Casey Stoner - GP Aragon 2010

    Continua il momento di gran forma di Casey Stoner e della sua Ducati: l’australiano è stato il più veloce della MotoGP anche nella terza sessione di prove libere del Gran Premio di Aragon.

    Alle sue spalle, la Honda di Dani Pedrosa, poi la Desmosedici di Nicky Hayden e quindi di nuovo la RC212V di Andrea Dovizioso.

    Quinta la Yamaha ufficiale di Jorge Lorenzo; sesto Ben Spies, Yamaha ma del team privato Monster Tech 3. Valentino Rossi è invece lontano, con l’undicesimo tempo.

    E’ sfida tra la Ducati e la Honda, nelle libere al Motorland Aragon. L’australiano Casey Stoner ha chiuso al primo posto la terza sessione di prove col best time di 1′50″115, riuscendo a mettersi dietro il suo futuro compagno di squadra in Honda, Dani Pedrosa.

    A ruota gli “scudieri” Hayden e Dovizioso.

    E la Yamaha? Jorge Lorenzo – con in testa il casco dedicato a Tomizawa – chiude quinto davanti al futuro team mate Ben Spies.

    Fa gran fatica invece Valentino Rossi che non va oltre l’undicesimo tempo, staccato di 1.4 da Stoner e dietro le Honda Gresini di Marco Simoncelli e Marco Melandri.

    MotoGP Aragon 2010Prove libere 3

    01- Casey Stoner – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP10 – 1′50.115

    02- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.337

    03- Nicky Hayden – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 0.560

    04- Andrea Dovizioso – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.609

    05- Jorge Lorenzo – Fiat Yamaha Team – Yamaha YZR M1 – + 0.649

    06- Ben Spies – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.728

    07- Randy De Puniet – LCR Honda MotoGP – Honda RC212V – + 0.871

    08- Colin Edwards – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.127

    09- Marco Simoncelli – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 1.282

    10- Marco Melandri – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 1.329

    11- Valentino Rossi – Fiat Yamaha Team – Yamaha YZR M1 – + 1.473

    12- Hiroshi Aoyama – Interwetten Honda MotoGP – Honda RC212V – + 1.527

    13- Hector Barbera – Paginas Amarillas Aspar – Ducati Desmosedici GP10 – + 1.539

    14- Alvaro Bautista – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 1.718

    15- Aleix Espargaro – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 1.847

    16- Mika Kallio – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 2.026

    Foto AP/LaPresse