MotoGP Aragon: Valentino Rossi recupera nel warm up

La Ducati continua a farla da padrona al Motorland Aragon: nel warm up del Gran Premio di Aragona della classe MotoGP il più veloce è stato lo statunitense Nicky Hayden (per lui miglior tempo, allo scadere, con 1′50″339)

da , il

    Nicky Hayden

    AP/LaPresse La Ducati continua a farla da padrona al Motorland Aragon: nel warm up del Gran Premio di Aragona della classe MotoGP il più veloce è stato lo statunitense Nicky Hayden (per lui miglior tempo, ottenuto allo scadere, con 1′50″339).

    Dopo di lui c’è Dani Pedrosa (Honda), quindi le due Yamaha di Jorge Lorenzo e di Valentino Rossi, che ha rosicchiato un bel po’ di decimi rispetto alle qualifiche di ieri. Cade invece Casey Stoner, che chiude le prove con il sesto tempo. Appuntamento alle 14.00 con la gara.

    Warm up del Gran Premio di Aragona a Nicky Hayden, che conferma il buono stato di forma. Il suo compagno di scuderia in Ducati, l’australiano Casey Stoner, è costretto invece a sospendere dopo una caduta e chiude col sesto tempo. Ma Stoner partirà in pole position e ha tutto in regola per potersi riscattare in gara.

    Valentino Rossi può dirsi soddisfatto del quarto tempo, anche se partire dalla terza fila renderà la sua gara decisamente difficile.

    Quinto Marco Simoncelli, che conferma il buon momento, mentre scivola al settimo posto Andrea Dovizioso. Solamente tredicesimo Ben Spies.

    MotoGP Aragon 2010 – Classifica Warm Up

    01- Nicky Hayden – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP10 – 1′50.339

    02- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.023

    03- Jorge Lorenzo – Fiat Yamaha Team – Yamaha YZR M1 – + 0.125

    04- Valentino Rossi – Fiat Yamaha Team – Yamaha YZR M1 – + 0.348

    05- Marco Simoncelli – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 0.421

    06- Casey Stoner – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 0.467

    07- Andrea Dovizioso – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.557

    08- Aleix Espargaro – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 0.751

    09- Mika Kallio – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 0.933

    10- Alvaro Bautista – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 0.934

    11- Marco Melandri – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 1.003

    12- Hector Barbera – Paginas Amarillas Aspar – Ducati Desmosedici GP10 – + 1.076

    13- Ben Spies – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.098

    14- Hiroshi Aoyama – Interwetten Honda MotoGP – Honda RC212V – 1.321

    15- Randy De Puniet – LCR Honda MotoGP – Honda RC212V – + 1.969

    16- Colin Edwards – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 2.159