MotoGP: arrivano i test del Qatar!

Mancano solo i test di Losail all'inizio ufficiale della nuova stagione della MotoGP e poi finalmente si correrà in Qatar per il primo GP, il prossimo 11 Aprile

da , il

    Esauriti del tutto i test di Sepang, manca davvero poco all’inizio ufficiale della Classe Regina 2010 con il primo Gran Premio che si correrà l’11 Aprile sul circuito internazionale di Losail. L’ultimo appuntamento da consumare prima dell’esordio ufficiale della MotoGP, sono i test che si svolgeranno in Qatar e saranno l’ultima occasione per quei piloti che devono ancora sistemare qualcosa, come per esempio la Honda ufficiale di Andrea Dovizioso e quella satellite formata da Simoncelli e Melandri. Diverso il discorso per Valentino Rossi dominatore dei test di Sepang e favorito per la vittoria finale.

    Dopo una lunga pausa invernale, la MotoGP sta per tornare perchè mancano, ormai, solo i test di Losail all’inizio ufficiale della nuova stagione. Poi finalmente si correrà in Qatar per il primo GP, il prossimo 11 Aprile.

    Con il ritorno alle gare, ricompaiono pronostici e scommesse e tra i principali favoriti alla vittoria finale, c’è sicuramente il pilota della Yamaha, Valentino Rossi. Il Dottore ha dominato i test di Sepang e si è ripresentato nel 2010 in piena forma, nonostante tutte le distrazioni (rally, Ferrari e Ducati comprese).

    All’ultimo test pre-stagionale, che si terrà giovedì 18 e venerdì 19 marzo, sarà l’occasione per vedere tutte le moto ufficiali in azione appena 3 settimane prima dell’inizio del Campionato del Mondo.

    Ci sarà anche Jorge Lorenzo, assente nel secondo test di Sepang per un infortunio alla mano durante un allenamento di motocross. Per il pilota mallorchino della Yamaha sarà fondamentale valutare il proprio stato di forma.

    Non mancheranno all’appuntamento i piloti del team Marlboro Ducati: Casey Stoner e Nicky Hayden, gli unici capaci di tenere testa a Valentino nel suo dominio sui test fin qui svolti; quelli del Repsol Honda Team Dani Pedrosa e Andrea Dovizioso che avranno l’arduo compito di far tornare la HRC una moto imbattibile.

    Inoltre, per i sei rookies presenti quest’anno nella Top Class sarà invece l’ultima opportunità di prendere fiducia in sella ad una 800 4 tempi, prima che si inizia a fare davvero sul serio.