MotoGP Assen 2013, prove libere 3: Bautista davanti a tutti, paura per Marquez [FOTO]

Diretta delle prove libere del GP di Assen 2013

da , il

    assen 2013 pf2 5

    Si chiude questa terza sessione di prove libere sul circuito di Assen nel Gran Premio d’Olanda 2013. E’ Alvaro Bautista il pilota più veloce con il crono di 1:40.029 che precede un’inaspettata CRT di Randy De Puniet e la Ducati Di Michele Pirro. Brivido nel finale per Marc Marquez che dopo il cambio gomme viene letteralmente disarcionato dalla moto con un pauroso hig side. Il giovane pilota spagnolo però si rialza fortunatamente senza conseguenze, ma verrà comunque sottoposto a visita medica. Sessione di prove libere molto particolare che piazza addirittura due CRT nelle prime 5 posizioni; quella di De Puniet e di Silva con Pirro a seguire come miglior ducatista.

    TUTTI I TEMPI DELLA FP3:

    1. Alvaro Bautista ESP Go&Fun Honda Gresini (RC213V) 1m 40.029s

    2. Randy De Puniet FRA Power Electronics Aspar (ART CRT) 1m 40.223s

    3. Michele Pirro ITA Ignite Pramac Racing (GP13) 1m 45.601s

    4. Ivan Silva ESP Avintia Blusens (FTR-Kawasaki CRT)* 1m 46.724s

    5. Marc Marquez ESP Repsol Honda Team (RC213V) 1m 46.761s

    6. Cal Crutchlow GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 1m 46.981s

    7. Andrea Dovizioso ITA Ducati Team (GP13) 1m 47.014s

    8. Nicky Hayden USA Ducati Team (GP13) 1m 47.027s

    9. Dani Pedrosa ESP Repsol Honda Team (RC213V) 1m 47.055s

    10. Karel Abraham CZE Cardion AB Motoracing (ART CRT) 1m 47.782s

    11. Yonny Hernandez COL Paul Bird Motorsport (ART CRT) 1m 48.067s

    12. Valentino Rossi ITA Yamaha Factory Racing (YZR-M1) 1m 48.167s

    13. Andrea Iannone ITA Energy T.I. Pramac Racing (GP13) 1m 48.396s

    14. Claudio Corti ITA NGM Forward Racing (FTR-Kawasaki CRT)* 1m 48.495s

    15. Bradley Smith GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 1m 48.822s

    16. Aleix Espargaro ESP Power Electronics Aspar (ART CRT) 1m 48.976s

    17. Danilo Petrucci ITA Came IodaRacing Project (Suter-BMW CRT)* 1m 49.066s

    18. Michael Laverty GBR Paul Bird Motorsport (PBM-ART CRT)* 1m 49.259s

    19. Hector Barbera ESP Avintia Blusens (FTR-Kawasaki CRT)* 1m 49.312s

    20. Bryan Staring AUS Go&Fun Honda Gresini (FTR-Honda CRT) 1m 49.637s

    21. Lukas Pesek CZE Came IodaRacing Project (Suter-BMW CRT)* 1m 50.501s

    22. Stefan Bradl GER LCR Honda MotoGP (RC213V) 1m 50.830s

    23. Colin Edwards USA NGM Forward Racing (FTR-Kawasaki CRT)* 1m 52.118s

    PILOTI GIA’ IN Q2

    1. Jorge Lorenzo ESP Yamaha Factory Racing (YZR-M1) (Infortunato)

    2. Cal Crutchlow GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1)

    3. Marc Marquez ESP Repsol Honda Team (RC213V)

    4. Valentino Rossi ITA Yamaha Factory Racing (YZR-M1)

    5. Dani Pedrosa ESP Repsol Honda Team (RC213V)

    6. Aleix Espargaro ESP Power Electronics Aspar (ART CRT)

    7. Stefan Bradl GER LCR Honda MotoGP (RC213V)

    8. Alvaro Bautista ESP Go&Fun Honda Gresini (RC213V)

    9. Michele Pirro ITA Ducati Test Team (GP13)

    10. Bradley Smith GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1)

    Lorenzo operazione

    ORE 10:40 FP3 finita, Bautista conquista il miglior tempo

    ORE 10:37 Marc Marquez era sceso in pista con una scelta forse troppo azzardata in merito alla scelta delle gomme. Durante la fase di frenata la moto ha disarcionato il pilota dalla sella facendolo letteralmente volare in aria, per poi fermarsi nella ghiaia.

    ORE 10:35 PAUROSA CADUTA DI MARQUEZ! Il giovane pilota spagnolo esce indenne da un terribile high side, non lontano dal punto in cui cadde Lorenzo nel giorno di ieri

    ORE 10:30 Marquez in pista con gomme slick. Bautista nel frattempo guida la classifica dei tempi:

    1 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini 1:46.626

    2 MARQUEZ M.Repsol Honda Team +0.135

    3CRUTCHLOW C.Monster Yamaha Tech 3 +0.355

    4 DOVIZIOSO A.Ducati Team +0.388

    5 HAYDEN N.Ducati Team +0.401

    6 PEDROSA D.Repsol Honda Team +0.429

    7 ABRAHAM K.Cardion AB Motoracing +1.156

    8 HERNANDEZ Y.Paul Bird Motorsport +1.441

    9 ROSSI V.Yamaha Factory Racing +1.541

    10 IANNONE A.Energy T.I. Pramac Racing +1.770

    11 CORTI C.NGM Mobile Forward Racing +1.869

    12 PIRRO M.Ignite Pramac Racing +1.930

    13 SILVA I.Avintia Blusens +2.146

    ORE 10:28 molti piloti fermi ai box. Le gomme rain sembrano non essere più efficaci visto che la pista si sta asciugando in molti punti. Ai box stanno preparando le moto in configurazione da asciutto

    ORE 10:21 a circa 15 minuti dalla fine, Marc Marquez si prende il miglior tempo precedendo Crutchlow. Rossi scivola in nona posizione

    ORE 10:18 si svegliano Crutchlow e Dovizioso che vanno a mettersi nelle prime due posizioni. Prova lenta per Rossi che momentaneamente gira in ottava posizione

    ORE 10:15 25 minuti al termine della FP3

    ORE 10:10 Marc Marquez cerca subito di far sentire la sua presenza portandosi a meno di un decimo dal leader dei tempi che è sempre Hayden:

    1 HAYDEN N.Ducati Team 1:47.027

    2 MARQUEZ M.Repsol Honda Team +0.097

    3 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini +0.352

    4 PEDROSA D.Repsol Honda Team +0.355

    5 DOVIZIOSO A.Ducati Team +0.437

    6 ROSSI V.Yamaha Factory Racing +1.140

    7 PIRRO M.Ignite Pramac Racing +1.529

    8 IANNONE A.Energy T.I. Pramac Racing +1.540

    9 PETRUCCI D.Came IodaRacing Project +2.039

    10 LAVERTY M.Paul Bird Motorsport +2.232

    ORE 10:05 tempi ancora piuttosto alti, Nicky Hayden al momento è il più veloce con il crono di 1:47.978 Bautista 2°, Pedrosa 3°

    ORE 10:00 terza sessione di prove libere che si disputerà con condizioni leggermente migliori rispetto a ieri pomeriggio. Pista bagnata, ma non eccessivamente quindi i tempi potrebbero essere molto importanti in vista della qualifica di pomeridiane

    ORE 09:57 piloti in pista con gomme rain. Esce ora Valentino Rossi che guiderà l’unica Yamaha ufficiale in questo Gran Premio

    UN BUON GIORNO A TUTTI GLI APPASSIONATI DELLA MOTOGP

    Le ultime notizie in merito al campione del mondo dicono che l’operazione è riuscita perfettamente. L’intervento è durato 2 ore e probabilmente Lorenzo si farà vedere nuovamente ad Assen in questo week-end, almeno come spettatore

    A cura di Alessio Mora

    Vota la ragazza più bella del paddock!

    paddock girls grid girls derapate

    Come da nostra tradizione, vi mostriamo ogni cosa riguardante il mondo della F1 e della MotoGP, incluse le nostre amiche Paddock Girls, le ragazze più belle che circolano nei box di tutto il mondo. Ma ora Derapate.it vi propone una novità: votate la vostra paddock girls preferita! Per farlo è semplicissimo: cliccate sulla foto qui in alto ed accederete alla nostra battaglia tra le ragazze più belle della Formula 1 e della MotoGP Per votare basta cliccare sulla foto o sul nome in basso. Cosa aspetti, partecipa anche tu! Per partecipare alla nostra battaglia tra le PaddockGirls, BASTA CLICCARE QUI!