MotoGP Assen 2016, risultati gara: Miller vittoria storica! Marquez 2°, Valentino Rossi ko!

MotoGP Assen 2016, risultati gara: Miller vittoria storica! Marquez 2°, Valentino Rossi ko!
da in Assen MotoGP, MotoGP 2017, MotoGP Live in diretta, MotoGP Olanda, News MotoGP, Orari MotoGp, Piloti MotoGP 2017, Risultati MotoGP
Ultimo aggiornamento:

    MotoGP Assen 2016 – Jack Miller vince a sorpresa il Gran Premio d’Olanda, ottava prova del mondiale. Il pilota australiano, a bordo della Honda del team Marc VDS, è riuscito nell’impresa di spezzare l’egemonia dei “fantastici 4″ e scrivere il proprio nome nell’albo d’oro del GP di Assen. La gara è stata ricca di colpi di scena: dopo una prima parte di gara, corsa sotto la pioggia e con quattro italiani nelle prime cinque posizioni, è arrivata la bandiera rossa ad interrompere il GP. Dopo il temporale, la gara è ripresa e sono arrivate le cadute di Dovizioso e Rossi che hanno detto addio ai sogni di vittoria. Marquez, superato da Miller, ha pensato al campionato e ai 20 punti conquistati su Rossi. Da dimenticare la gara di Lorenzo, solo decimo e mai della partita.

    classifica

    CLICCA QUI

    VITTORIA PER JACK MILLER!! CLAMOROSO FINALE DI GRAN PREMIO!! Marquez arriva secondo e allunga su Lorenzo e Rossi. Per le Yamaha una gara da dimenticare. Prima vittoria anche per il Marc VDS in MotoGP! Marquez è ora a +24 su Lorenzo e +42 su Rossi.

    ++ caduta per Bautista ++

    12/12: Inizia l’ultimo giro e sembra che Marquez non possa attaccare Miller. L’australiano è a pochi chilometri dalla sua prima vittoria in MotoGP.

    11/12: Redding attacca e passa Pol Espargarò. I due piloti sono in lotta per il terzo gradino del podio. Miller è lanciato verso la sua prima storica vittoria in MotoGP.

    10/12: Fuori pista di Smith, che riesce a rientrare in gara. Lorenzo intanto è sempre undicesimo.

    9/12: Marquez sta provando ad avvicinarsi a Miller, riuscirà a recuperare prima della bandiera a scacchi?

    8/12: Barberà infila Bradl e si porta in ottava posizione. Davanti Miller si è portato a +1.5 da Marquez.

    7/12: +++Fuori anche Michele Pirro+++

    6/12: Marquez ha una ghiotta occasione di dare una spallata alla concorrenza per il titolo. Con Rossi out e Lorenzo nelle retrovie, lo spagnolo ha la possibilità di conquistare un buon gap.

    La nuova classifica: Miller, Marquez, P. Espargaro, Redding, Iannone, Bautista

    5/12: Miller passa Marquez ed è in testa al Gran premio.

    4/12: Una caduta via l’altra. Scivola anche Aleix Espargarò con la Suzuki!

    3/12: Incredibile cade anche Valentino Rossi!!

    2/12: Clamoroso!! Dovizioso e Petrucci che stavano dominando la gara prima della pioggia sono già fuori al primo giro!! A terra anche Smith.

    ++ Caduta per Dovizioso ++

    2/12: ++ Fuori Petrucci, problema alla Ducati ++

    ++ a terra Crutchlow ++

    1/12: Rossi passa in testa! Dovizioso, Marquez 3°, Miller 4°, Lorenzo 14°.

    ++ Cade Pedrosa ++

    Partiti!! Grande partenza di Marquez che prova ad infilarsi ma Rossi gli sbarra la strada.

    Si riforma la griglia di partenza! Semaforo rosso acceso, pochi secondi e scatterà nuovamente il GP di Assen! State con Noi per questo finale!

    14.57: Piloti in griglia! Inizia il giro di ricognizione! Ricordiamo che la gara durerà solo 12 giri.

    14.55: Aperta la pit-lane, i piloti tornano sulla griglia di partenza. Lorenzo, dopo una prima parte da dimenticare, è costretto ad un inizio super per recuperare terreno e rientrare in zona-punti. La Ducati sogna la vittoria ma attenzione a Rossi e alle Honda, pronte ad infilarsi.

    14.49: I commissari stanno togliendo l’acqua dai cordoli e alle 14.55 verrà riaperta la pitlane.

    La nuova griglia di partenza:

    1^ fila: Dovizioso – Petrucci – Rossi
    2^ fila: Redding – Marquez – Pedrosa
    3^ fila: Crutchlow – Miller – P.Espargarò
    4^ fila: Bautista – Bradl – Smith
    5^ fila: Vinales – Rabat – A.Espargarò
    6^ fila: Barberà – Iannone – Laverty
    7^ fila: Lorenzo – Pirro

    14.45: Sembra che il peggio sia passato, a breve dovrebbe ripartire la gara. La nuova griglia di partenza si baserà sulla classifica del giro 14. Si correrà un mini-gp di 12 giri.

    Meteo

    La gara è stata interrotta per il temporale che si è abbattuto su Assen! Il GP riprenderà quando miglioreranno le condizioni meteo e verranno percorsi altri 12 giri.

    Il sorpasso di Petrucci, arrivato nel giro della bandiera rossa, non è dunque ufficializzato e la classifica al giro 14 vede: Dovizioso, Petrucci, Rossi, Redding, Marquez nelle prime 5 posizioni.

    Bandiera Rossa!! Ora ad Assen piove a dirotto!

    15/26: Petrucci passa Dovizioso e si porta in vetta!

    14/26: Strepitoso Redding che recupera terreno sui primi tre. Dovizioso, Petrucci, Rossi e Redding sono in un fazzoletto.

    Piove forte ad Assen.

    13/26: Petrucci attacca Rossi, lo passa ma il Dottore ritorna in seconda posizione.

    +++ caduta per Iannone ++

    12/26: Hernandez ha ripreso la corsa ed è andato ai box a cambiare la moto, il colombiano è ultimo.

    11/26: Un vero peccato per Hernandez che ha cullato per 10 giri il sogno di vincere il suo primo Gran Premio in MotoGP. Ci sono ora quattro italiani nelle prime quattro posizioni!

    +++ Cade Hernandez!!! ++

    10/26: Dovizioso attacca e passa Valentino Rossi! Due Ducati nelle prime due posizioni. Attenzione anche a Petrucci sempre più vicino al Dottore.

    9/26: Dovizioso si è rifatto sotto a Valentino Rossi, intanto è a solo 1” dai due piloti italiani.

    8/26: Esposta la bandiera bianca con croce rossa! sta tornando a piovere ad Assen!

    7/26: Marquez torna a farsi sotto a Iannone, i due sono il lotta per il quinto posto.

    6/26: Dovizioso si è avvicinato a Rossi, intanto Petrucci continua a segnare giri veloci. Dietro Lorenzo è stato superato da Vinales e Rabat ed è 18°.

    5/26: Iannone passa Marquez e si porta in quinta posizione! Rossi ha quasi 3” di gap da Hernandez.

    4/26: Non è solo Lorenzo a soffrire questa situazione strana dell’asfalto, Vinales è infatti 18°!

    4/26: Petrucci si porta in quarta posizione passando Marquez, intanto Iannone ha superato Pedrosa ed è sesto.

    3/26: Ricapitoliamo la classifica dopo un inizio ricco di colpi di scena: Her, Ros, Dov, Maq, Pet, Ian, Ped, Red, Mil, EsA, Bau, Brd, EsP, Cru, Smi nei primi 15. Lorenzo è 17°!

    2/26: Strepitoso l’inizio di Hernandez che infila Dovizioso e Rossi, il colombiano è ora in testa con la Aspar Ducati. Lorenzo intanto è 12°!

    2/26: Rossi continua a condurre seguito da Dovizioso e Hernandez. Lorenzo sta perdendo posizioni ed è stato superato da Pedrosa, Iannone e Petrucci.

    1/26: Si completa il primo giro con un super Hernandez che passa Lorenzo, Marquez e Aleix Espargarò! Il colombiano è ora terzo. Bene anche Iannone che è già nono!

    Partiti!! Rossi mette subito la M1 davanti a Dovizioso! Redding sbaglia la prima curva e perde un po’ di posizioni, Aleix Espargarò è terzo, Marquez 4° e Lorenzo 5°.

    14.00: I piloti tornano in griglia di partenza!

    13.59: Inizia il giro di ricognizione, Laverty partirà dai box per un problema alla sua Ducati.

    13.56: I piloti partiranno con gomme da bagnato, ma non è escluso che non ci possano essere dei cambi moto durante il Gran Premio. La Michelin ha portato anche le intermedie, qualcuno azzarderà a gara in corso?

    13.53: La direzione di gara ha dichiarato che si tratta di “Wet Race”.

    13.48: I piloti sono scesi in pista, l’asfalto è bagnato perchè, dopo la gara di Moto2 vinta da Nakagami, è arrivata la pioggia. La gara si preannuncia dunque più incerta che mai. Chi la spunterà?

    La griglia di partenza della MotoGP:

    1^ fila: Dovizioso – Rossi – Redding
    2^ fila: Marquez – Crutchlow – Hernandez
    3^ fila: P.Espargarò – A.Espargarò – Petrucci
    4^ fila: Lorenzo – Vinales – Barberà
    5^ fila: Smith – Bautista – Pedrosa
    6^ fila: Laverty – Bradl – Miller
    7^ fila: Rabat – Pirro – Iannone

    13.37: Nell’attesa di scoprire cosa accadrà in questa edizione, ecco la storia del GP di Assen.

    13.28: In Moto3 pokerissimo azzurro con Bagnaia primo, Di Giannantonio 2°, Migno 3°, Fenati 4° e Antonelli 5°. In Moto2 vittoria per Nakagami.

    13.20: Le Ducati hanno dettato il ritmo nel Warm UP, Clicca qui per leggere ciò che è successo.

    Se vi siete persi le qualifiche, clicca qui per un dettagliato resoconto.

    Buongiorno a tutti amici e appassionati di MotoGP! Sono Luca Vanni e seguirò per Voi l’intero Gran Premio di Assen. Chi vincerà? chi sarà in testa al campionato dopo la gara? State con Noi per scoprirlo!

    1356

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Assen MotoGPMotoGP 2017MotoGP Live in direttaMotoGP OlandaNews MotoGPOrari MotoGpPiloti MotoGP 2017Risultati MotoGP
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI