MotoGP Assen 2016, Valentino Rossi: “uno dei miei tracciati preferiti”

MotoGP Assen 2016: Valentino Rossi è carico in vista del GP d'Olanda. Il pilota di Tavullia è a caccia della decima vittoria ad Assen.

da , il

    Tra pochi giorni scatterà il Gran Premio di Assen, ottava prova della MotoGP 2016. Valentino Rossi, dopo la vittoria in Catalunya, è pronto a ripetersi in Olanda per ridurre ulteriormente il gap dal leader del campionato Marc Marquez. I due contendenti al titolo tornano ad Assen, dove nel 2015 furono protagonisti di un contatto nelle ultime curve. Valentino Rossi cerca la decima affermazione sul tracciato olandese. Ecco le parole del “Dottore” in vista del weekend di gara. La redazione di Derapate sta seguendo LIVE in diretta web la gara della MotoGP Assen 2016. CLICCA QUI PER LA DIRETTA!

    Valentino Rossi: “Amo Assen”

    Valentino Rossi è a caccia del decimo successo ad Assen: dal 1997, dove vinse nella 125cc, sono arrivati i successi in 250cc nel 1998 e successivamente sette affermazioni in MotoGP nel 2002, 2004, 2005, 2007, 2009, 2013 e 2015. Un ruolino di marcia invidiabile che potrebbe essere di buon auspicio in vista del Gran Premio di Domenica: “Durante questa pausa mi sono riposato e ora sono pronto a scendere di nuovo in pista ad Assen per il weekend di gara – ha spiegato il numero 46 della MotoGP – il tracciato olandese è sicuramente tra i miei circuiti preferiti ma questo non vuole dire nulla quest’anno. Con i cambiamenti regolamentari di questo 2016, ogni gara fa storia a sè e bisognerà aspettare i primi turni di libere per capire a che punti siamo rispetto alla concorrenza”. Valentino Rossi è cauto a fare previsioni ma sa in cuor suo che servirà un altro risultato positivo per ridurre il gap da Lorenzo e Marquez: “Il mio obiettivo è partire subito forte al Venerdi – ha continuato il Dottore – per essere competitivo poi la Domenica e non dover fare un fine settimana di rincorsa. Sono carico e pronto per fare una bella gara”. Valentino Rossi, attualmente terzo nel mondiale, ha un gap di 22 punti da Marc Marquez e sarà dunque costretto a fare meglio dello spagnolo per “mangiare” altri punti in vista del giro di boa stagionale che ci sarà in Germania, al Sachsering, a metà luglio. Riuscirà il Dottore a bissare il successo di Barcellona o perderà terreno nei confronti dei rivali al titolo mondiale? La redazione di Derapate seguirà tutte le sessioni del Gran Premio di Assen in diretta.