MotoGP Assen 2017 conferenza stampa, Andrea Dovizioso: “Dobbiamo continuare a migliorarci”

L'intervista dei due piloti della Ducati durante la conferenza stampa de MotoGP Assen. Dovizioso continua a puntare in alto, mentre Lorenzo vuole restare incollato ai primi.

da , il

    MotoGP Assen 2017 conferenza stampa, Andrea Dovizioso: “Dobbiamo continuare a migliorarci”

    Si è svolta in Olanda la conferenza stampa MotoGP Assen 2017. La stagione sta entrando nel vivo e tutti i piloti sono carichi in vista del doppio appuntamento consecutivo prima della pausa estiva. Dopo il GP di Assen, il paddock volerà subito in Germania per l’ultima gara della prima parte di stagione. Con una situazione in classifica generale molto equilibrata – i primi cinque piloti sono racchiusi in 28 punti ndr – tutto può ancora succedere. Sicuramente Assen e il Sachsenring potranno risultare, se non decisive, quantomeno determinanti in vista della seconda parte di campionato. Durante la conferenza stampa sono stati intervistati Andrea Dovizioso, vincitore degli ultimi due Gran Premi, e il suo compagno di box Jorge Lorenzo. La Ducati è arrivata in Olanda con tanto entusiasmo. CLICCA QUI per seguire LIVE in diretta web la gara LIVE in diretta web della MotoGP Assen 2017, con risultati e classifica.

    Andrea Dovizioso si è presentato ad Assen come primo antagonista del leader Maverick Vinales. “DesmoDovi”, secondo in classifica e a -7 dallo spagnolo, è carico in vista del Gran Premio olandese: “Sono felicissimo per le due vittorie consecutive del Mugello e Barcellona, oltre al lavoro svolto dal team – ha esordito il pilota italiano – Ci abbiamo messo un po’ ad arrivare in questa posizione e dobbiamo stare concentrati per restare nelle prime posizioni e non rovinare questa prima parte di stagione. Non sarà facile, ma dobbiamo continuare a lavorare per lottare sempre con i più forti della MotoGP. Obiettivi per Domenica? Lottare per i primi tre posti”.

    Durante la press conference era presente anche Jorge Lorenzo. Il maiorcano, dopo i progressi delle ultime gare, vuole continuare a migliorarsi in sella alla Ducati Desmosedici GP17: “Quella di Barcellona è stata una gara strana. Sono partito bene, sono stati davanti a tutti per 5 giri, poi a metà GP ero preoccupato ed infine ho recuperato bene fino ai piedi del podio – ha spiegato lo spagnolo – Sto facendo dei progressi, step by step e dobbiamo continuare su questa strada per essere sempre più forti”.

    Nel confronto Dovizioso-Lorenzo, lo spagnolo è stato finora deludente nei risultati ottenuti. L’ex pilota della Yamaha continuare però a credere in sè stesso e nel team Ducati: “Nelle ultime gare continuo a migliorarmi e anche qui voglio fare un altro passo in avanti in gara – ha concluso il pilota di Maiorca – Voglio provare a concludere il GP d’Olanda con un piccolo ritardo dai primi”.

    La Ducati, insieme al resto del gruppo, scenderà in pista domani per i primi turni di prove libere del Gran Premio di Assen 2017.