MotoGP Austin 2014, prove libere 1: strapotere Marquez, Rossi quarto a oltre un secondo [FOTO e VIDEO]

Strapotere di Marc Marquez nelle prime prove libere del Gran Premio delle Americhe

da , il

    Non c’è storia, Marc Marquez è al momento un pilota fuori dalla portata dei suoi colleghi: l’ennesima dimostrazione arriva dalla FP1 del Gran Premio delle Americhe, chiusa dal Cabroncito davanti a tutti col tempo di 2’04″704, nove decimi meglio dei connazionali Aleix Espargaro, ancora ottimo con la FTR-Yamaha Open, e Dani Pedrosa. Tutti gli altri finiscono a oltre un secondo dal campione del mondo in carica e dalla sua Honda, compreso Valentino Rossi, quarto a un secondo e due decimi. Per lo meno il Dottore ha limitato i danni per la Yamaha, mentre il suo compagno di scuderia Jorge Lorenzo ha chiuso addirittura col 12esimo tempo assoluto, a oltre due secondi da Marquez: un disastro! Benino le Ducati, con Dovizioso quinto e Crutchlow settimo, mentre la Pramac di Andrea Iannone chiude col nono crono. I distacchi sono pesanti, ma con un Marquez così non c’è da stupirsi. Ora appuntamento alle 21.05 italiane per la FP2: seguitela LIVE qui su Derapate.it

    1MARQUEZ M.Repsol Honda Team2:04.704

    2ESPARGARO A.NGM Forward Racing+0.887

    3PEDROSA D.Repsol Honda Team+0.972

    4ROSSI V.Movistar Yamaha MotoGP+1.268

    5DOVIZIOSO A.Ducati Team+1.575

    6SMITH B.Monster Yamaha Tech 3+1.632

    7CRUTCHLOW C.Ducati Team+1.729

    8BRADL S.LCR Honda MotoGP+1.833

    9IANNONE A.Pramac Racing+1.898

    10BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini+1.929

    11ESPARGARO P.Monster Yamaha Tech 3+1.976

    12LORENZO J.Movistar Yamaha MotoGP+2.067

    13HAYDEN N.Drive M7 Aspar+2.746

    ORE 17.40: bandiera a scacchi che chiude la FP1 di Austin. Come era ormai certo da molti minuti, il miglior tempo è di Marc Marquez con distacchi abissali: Aleix Espargaro e Dani Pedrosa sono a nove decimi, Valentino Rossi quarto a un secondo e due decimi. Lorenzo addirittura dodicesimo a due secondi. Benino le Ducati, con Dovizioso quinto e Crutchlow settimo.

    ORE 17.39: supergiro di Aleix Espargaro! Secondo tempo per lo spagnolo della FTR-Yamaha a nove decimi da Marquez. Conferme dunque per la sua moto Open che tanto bene aveva fatto durante i test invernali e nelle libere anche in Qatar.

    ORE 17.38: anche i fratelli Espargaro scavalcano Jorge Lorenzo. Ora lo spagnolo è addirittura 12esimo…

    ORE 17.34: poco più di dieci minuti al termine, ma sembra già deciso chi si porterà a casa il miglior tempo di questa FP1. Marc Marquez irraggiungibile, con vantaggi superiori al secondo su tutti. Davvero incredibile!

    ORE 17.28: assente ingiustificato Jorge Lorenzo. Avvio di stagione decisamente in salita per il vice campione del mondo in carica che è decimo a due secondi e mezzo da Marquez!

    ORE 17.23: muro dei 2’05″ sfondato! 2’04″704 il tempone di Marquez, cui gli altri non riescono proprio a rispondere. Rossi è a un secondo e tre decimi, Pedrosa a un secondo e sette. Intanto Dovizioso stampa il terzo crono assoluto: anche per la sua Ducati il ritardo da Marquez è di un secondo e sette decimi.

    ORE 17.20: nuovo miglioramento per Marc Marquez! Il Cabroncito avvicina il muro dei 2’05. 2’05″050 il suo tempo, il distacco da Valentino Rossi aumenta a oltre un secondo e tre decimi. Fantastico Marquez!

    ORE 17.17: a metà di questa prima sessione di prove libere davanti a tutti per distacco c’è sempre Marc Marquez. Avevamo detto che la Honda partiva favorita, ma non immaginavamo così tanto! Distacchi superiori al secondo per tutti quanti. Iannone migliore tra i piloti Ducati, col sesto tempo a quasi due secondi da Marquez.

    ORE 17.13: controsorpasso di Rossi su Pedrosa, ma anche in questo caso Marquez resta lontano oltre un secondo. Problemi elettronici per la Ducati di Cal Crutchlow, costretto a scendere dalla moto e a spingerla per rientrare ai box.

    ORE 17.10: Marquez si migliora di altri sei decimi. Siamo già su ottimi livelli! Pedrosa scavalca Rossi al secondo posto, ma il distacco dal compagno di scuderia resta superiore al secondo.

    ORE 17.05: dopo dieci minuti, comanda Marc Marquez col tempo di 2’05″904, davanti a Rossi. Il Dottore è staccato di oltre un secondo e mezzo.

    ORE 17.00: subito un problema per Alvaro Bautista, costretto a fermarsi dopo poche curve per una caduta con la sua Honda del Team Gresini.

    ORE 16.55: semaforo verde, primi piloti in pista. Sarà una FP1 importante, dato che la pista è quasi inedita: solo lo scorso anno è stata introdotta in calendario!

    ORE 16.50: cinque minuti al via delle prime prove libere del Gran Premio delle Americhe!

    Intanto ci si prepara a scendere in pista: i più attesi sono Valentino Rossi e Marc Marquez dopo il bel duello in Qatar. E i due sono pronti a darsi nuovamente battaglia!

    Ieri durante la conferenza stampa di presentazione, Colin Edwards ha annunciato che a fine anno si ritirerà dalle corse! Ci mancherai Texas Tornado!

    La gara di Austin è alla sua seconda edizione assoluta, dopo l’introduzione in calendario dell’anno scorso. Tu quante ne sai sul Gran Premio delle Americhe? METTITI ALLA PROVA COL NOSTRO QUIZ!

    16.35: un saluto dalla redazione di Derapate.it e bentrovati all’appuntamento con la DIRETTA LIVE delle prime prove libere del Gran Premio delle Americhe. 45 minuti a disposizione dei piloti per un primo assaggio della pista di Austin.