MotoGP Austin 2016, Valentino Rossi: “La Ducati deve risolvere il problema pneumatici”

MotoGP Austin 2016, Valentino Rossi: “La Ducati deve risolvere il problema pneumatici”
da in Gp MotoGp, Interviste MotoGP, MotoGP 2017, MotoGP Austin, News MotoGP, Valentino Rossi
Ultimo aggiornamento: Venerdì 04/11/2016 07:01

    MotoGP Austin 2016 – I piloti della MotoGP si sono affrontati nella canonica Press Conference di apertura del weekend. Da domani scenderanno in pista per le prove libere del Gran Premio dell’Argentina ma oggi hanno acceso l’attesa con le interviste pre-weekend. Durante la Press Conference è stato intervistato Valentino Rossi. Il ‘Dottore’, dopo il secondo posto nel Gran Premio di Termas de Rio Hondo, ha spiegato il suo stato d’animo in vista del terzo appuntamento stagionale. Girate la pagina per leggere l’intervista e le parole del campione di Tavullia durante la conferenza stampa del Gran Premio di Austin. Nel 2015 il campione di Tavullia chiuse al terzo posto alle spalle di Marc Marquez e Andrea Dovizioso. La redazione di Derapate seguirà LIVE l’intera gara. CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA!

    Valentino Rossi arriva ad Austin dopo un fortunato 2° posto a Termas de Rio Hondo. Il Dottore ha analizzato il suo inizio: “In Qatar ho fatto una buona gara ma ho chiuso solo 4° mentre in Argentina è stato molto difficile e ho finito 2°- ha spiegato il numero 46 della Yamaha – Ad Austin non sarà facile perchè è un circuito difficile e non è sicuramente il miglior tracciato per noi. L’anno scorso non è andata male col terzo posto e cercherò di ripetermi anche Domenica puntando al podio”. Valentino Rossi ha poi analizzato il problema pneumatici Michelin puntando il dito contro la Ducati come fece Pol Espargarò dopo la gara di Termas de Rio Hondo: “Il problema delle gomme lo deve risolvere la Ducati con la Michelin. Spero di non dover correre il resto del campionato con pneumatici molto duri o con gare ‘flag to flag”. Il Dottore si è dunque allineato alla tesi che i pneumatici, durante i test e in Argentina, siano esplosi perchè la potenza della Desmosedici è eccessiva e stressa troppo le gomme francesi. Infine Valentino, punzecchiato sul possibile ma ormai quasi certo passaggio in Ducati di Lorenzo, non si è sbilanciato: “Non voglio parlare del futuro di Lorenzo”.

    374

    PIÙ POPOLARI