MotoGP Austin 2017, Marc Marquez soddisfatto: “Grande vittoria”

Lo spagnolo della Honda ha vinto la quinta gara consecutiva sul circuito di Austin. Marquez è salito al terzo posto nel mondiale.

da , il

    MotoGP Austin 2017, Marc Marquez soddisfatto: “Grande vittoria”

    Il MotoGP Austin 2017 si è concluso con la vittoria di Marc Marquez. Lo spagnolo, dopo essere stato infilato in partenza da Pedrosa, è riuscito a superare il compagno di box e vincere agevolmente il Gran Premio delle Americhe. Per il campione del mondo è il quinto successo consecutivo sul tracciato texano. Grazie alla vittoria è anche riuscito ad accorciare il suo divario dalla vetta del campionato. Dopo la caduta di Termas de Rio Hondo, il suo gap da Vinales era di 37 punti, mentre ora si trova a -18 da Valentino Rossi, nuovo leader del mondiale. Sul podio, oltre al pilota di Tavullia, anche Daniel Pedrosa. Di seguito le interviste dei due piloti della Honda HRC a fine gara.

    Marc Marquez è parso molto soddisfatto della prima vittoria del MotoGP 2017: “E’ stata una gara piuttosto difficile – ha spiegato il numero 93 della Honda – all’inizio sono stato superato da Dani che ha avuto una grande partenza. Nei primi giri ho faticato a superarlo ma ho mantenuto la calma per non commettere errori. Quando sono riuscito a passarlo ho alzato il ritmo per gestire il vantaggio su di lui e Rossi”. Per Marc Marquez, una vittoria che lo porta la terzo posto nel mondiale dietro alle due Yamaha di Rossi e Vinales: “Sono molto soddisfatto di quello che siamo riusciti a fare oggi. Una vittoria importante e anche il primo podio dell’anno. Abbiamo accorciato dalla vetta e questo è importante in vista delle gare europee”. Sul podio di Austin anche Dani Pedrosa. Per l’esperto spagnolo un risultato incoraggiante dopo un inizio di stagione non troppo esaltante: “Peccato per il finale, però sono molto contento di come ho guidato oggi – ha spiegato lo spagnolo nel parco chiuso della MotoGP – la gomma anteriore sul lato destro era completamente andata e non ho potuto fare molto quando mi ha attaccato Valentino. Ho rischiato di cadere ed è importante aver chiuso sul podio”.