MotoGP Australia 2011, Simoncelli: “Sono positivo nonostante le cadute”

Simoncelli commenta le prove libere della MotoGP 2011 che si corre in Australia, che lo hanno visto cadere per due volte con la sua Honda

da , il

    sic caduta australia 2011

    Il pilota italiano della Honda satellite gestita da Fausto Gresini, Marco Simoncelli sembra essere soddisfatto del secondo tempo conquistato nel turno di prove libere del Gran Premio d’Australia 2011. Il Sic, però, è caduto due volte a Philip Island, al mattino e l’altra al pomeriggio nel secondo step di libere australiane: “Sono scivolato leggermente per due volte alla curva dieci che fortunatamente sono state molto molto ine e sia io che la moto ne siamo usciti indenni. La pista è bellissima, la mia preferita, ma il tracciato è insidioso ed è facile sbagliare a causa delle numerose buche”.

    Simoncelli, dopo aver provato la Honda 1000cc a Motegi, è arrivato carico tra le curve di Philip Island, per la prima giornata di prove libere del Gran Premio d’Australia, sedicesima tappa della MotoGP 2011.

    Il pilota di Gresini ha chiuso con il secondo tempo alle spalle del marziano della Honda ufficiale, Casey Stoner. Sentiamo le parole del Sic subito dopo esser sceso dalla moto: “Bisognerà stare sempre concentrati per non commettere errori. Questa mattina ho girato subito forte e questo pomeriggio mi sono anche migliorato soprattutto come passo”.