MotoGP Australia 2013, prove libere 3: Pedrosa conquista nel finale la FP3. Rossi 5° [FOTO]

Diretta delle prove libere del Gran Premio d'Australia della MotoGP

da , il

    Australia MotoGP

    La terza sessione di prove libere del Gran Premio d’Australia si chiude con Dani Pedrosa che conquista il miglior tempo sul tracciato di Phillip Island. Prova che inizia come le due precedenti con Lorenzo subito veloce a dettar legge. Dopo circa venti minuti però è Valentino Rossi a detronizzarlo dalla vetta della classifica dei tempi, ma anch’egli dovrà accontentarsi del terzo posto perché nel finale sarà Pedrosa a prevalere davanti al suo compagno di squadra Marc Marquez, incappato anche in una scivolata proprio nei pressi della curva Stoner. Grosse difficoltà per quanto riguarda Andrea Dovizioso che non va oltre il 12° tempo in pista, mentre il suo compagno Hayden non chiude lontanissimo in termini di tempo dai big davanti. Prova eccellente per Colin Edwards che rientra ai box come migliore pilota CRT in nona posizione davanti a De Puniet ed Espargarò.

    TUTTI I TEMPI DELLA FP3:

    1. Dani Pedrosa ESP Repsol Honda Team (RC213V) 1m 29.074s (Lap 19/21)

    2. Marc Marquez ESP Repsol Honda Team (RC213V) 1m 29.122s (14/19)

    3. Valentino Rossi ITA Yamaha Factory Racing (YZR-M1) 1m 29.192s (24/24)

    4. Alvaro Bautista ESP Go&Fun Honda Gresini (RC213V) 1m 29.192s (17/20)

    5. Jorge Lorenzo ESP Yamaha Factory Racing (YZR-M1) 1m 29.235s (14/19)

    6. Bradley Smith GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 1m 29.652s (19/19)

    7. Nicky Hayden USA Ducati Team (GP13) 1m 29.691s (19/23)

    8. Cal Crutchlow GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 1m 29.731s (14/22)

    9. Colin Edwards USA NGM Forward Racing (FTR-Kawasaki CRT)* 1m 29.827s (16/20)

    10. Randy De Puniet FRA Power Electronics Aspar (ART CRT) 1m 29.971s (20/21)

    11. Aleix Espargaro ESP Power Electronics Aspar (ART CRT) 1m 30.104s (16/19)

    12. Andrea Dovizioso ITA Ducati Team (GP13) 1m 30.312s (20/22)

    13. Andrea Iannone ITA Energy T.I. Pramac Racing (GP13) 1m 30.524s (8/20)

    14. Hector Barbera ESP Avintia Blusens (FTR-Kawasaki CRT)* 1m 30.701s (19/23)

    15. Danilo Petrucci ITA Came IodaRacing Project (Suter-BMW CRT)* 1m 30.750s (20/23)

    16. Claudio Corti ITA NGM Forward Racing (FTR-Kawasaki CRT)* 1m 30.909s (5/20)

    17. Yonny Hernandez COL Ignite Pramac Racing (GP13) 1m 31.152s (10/20)

    18. Hiroshi Aoyama JPN Avintia Blusens (FTR-Kawasaki CRT)* 1m 31.182s (20/20)

    19. Luca Scassa ITA Cardion AB Motoracing (ART CRT) 1m 31.661s (11/18)

    20. Bryan Staring AUS Go&Fun Honda Gresini (FTR-Honda CRT) 1m 31.858s (9/19)

    21. Lukas Pesek CZE Came IodaRacing Project (Suter-BMW CRT)* 1m 32.074s (5/15)

    22. Michael Laverty GBR Paul Bird Motorsport (ART CRT) 1m 32.314s (9/18)

    23. Damian Cudlin AUS Paul Bird Motorsport (PBM-ART CRT)* 1m 33.324s (18/18)

    PILOTI GIA’ AMMESSI IN Q2:

    1. Jorge Lorenzo ESP Yamaha Factory Racing (YZR-M1)

    2. Dani Pedrosa ESP Repsol Honda Team (RC213V)

    3. #N/A M.Marquez #N/A #N/A

    4. Valentino Rossi ITA Yamaha Factory Racing (YZR-M1)

    5. Alvaro Bautista ESP Go&Fun Honda Gresini (RC213V)

    6. Bradley Smith GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1)

    7. Cal Crutchlow GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1)

    8. Nicky Hayden USA Ducati Team (GP13)

    9. Colin Edwards USA NGM Forward Racing (FTR-Kawasaki* CRT)

    10. #N/A De Puniet FRA Power Electronics Aspar (ART CRT)

    ORE 02:40 Dani Pedrosa con il tempo di 1:29.074 chiude in testa questa FP3 del GP d’Australia. Dietro a lui Marquez e Rossi. Lorenzo solo 5°

    ORE 02:37 guizzo di Bautista che si prende il secondo miglior tempo in questa FP3 a circa 3 minuti dalla fine

    ORE 02:35 risale di una posizione Bradley Smith mettendosi alle spalle di Crutchlow che è 5°. Fase che vede tre piloti molto veloci: Rossi-Marquez e Lorenzo. Il pilota Honda si mette in prima posizione con il tempo di: 1:29.122 a circa 5 minuti dal termine. Eccellente prova di Edwards che sale fino alla nona posizione alle spalle di Hayden e Crutchlow

    ORE 02:30 mancano circa 10 minuti alla fine e la situazione in pista è invariata in questa FP3. Rossi comanda sempre davanti a Lorenzo e Pedrosa. Marquez è 4°. Balzo in avanti di Colin Texas Tornado che si prende momentaneamente il 9° crono. Dovizioso in grosse difficoltà

    ORE 02:25 risale dalle retrovie Andrea Dovizioso, ma un balzo quasi insignificante perché si trova ora con il 12° tempo a circa un secondo e mezzo da Rossi che guida sempre la prova seguìto da Lorenzo e Pedrosa

    ORE 02:21 Valentino Rossi si porta in testa scavalcando di 7 millesimi il suo compagno di squadra: 1:29.239 per il pesarese

    ORE 02:20 si avvicina moltissimo Valentino Rossi al suo compagno di squadra mettendosi in seconda posizione. A circa venti minuti dalla fine questa è la situazione:

    1 LORENZO J.Yamaha Factory Racing 1:29.246

    2 ROSSI V.Yamaha Factory Racing+0.178

    3 MARQUEZ M.Repsol Honda Team+0.404

    4 PEDROSA D.Repsol Honda Team+0.443

    5 CRUTCHLOW C.Monster Yamaha Tech 3+0.552

    6 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini+0.885

    7 HAYDEN N.Ducati Team+0.955

    8 DE PUNIET R.Power Electronics Aspar+1.158

    9 IANNONE A.Energy T.I. Pramac Racing+1.278

    10 ESPARGARO A.Power Electronics Aspar+1.419

    ORE 02:15 Marc Marquez è al momento in seconda posizione e sta aumentando il suo ritmo in pista. Nicky Hayden è in settima posizione mentre Dovizioso sembra in evidente difficoltà. Lorenzo è sempre il pilota più veloce

    ORE 02:10 buona parte dei piloti più veloci si trova ora ai box, con Lorenzo che si sente abbastanza al sicuro da potersi pure permettere di togliersi il casco e rilassarsi un po’. Posizioni al momento invariate, ma c’è da sottolineare ancora la prestazione di De Puniet che si trova ora in ottava posizione davanti al suo compagno di squadra Espargarò

    ORE 02:05 dopo 10 minuti in questa FP3 questa è la situazione:

    1 LORENZO J.Yamaha Factory Racing 1:29.246

    2 ROSSI V.Yamaha Factory Racing+0.178

    3 PEDROSA D.Repsol Honda Team+0.449

    4 CRUTCHLOW C.Monster Yamaha Tech 3+0.552

    5 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini+0.885

    6 MARQUEZ M.Repsol Honda Team+1.112

    7 HAYDEN N.Ducati Team+1.281

    8 DE PUNIET R.Power Electronics Aspar+1.407

    9 ESPARGARO A.Power Electronics Aspar+1.419

    10 EDWARDS C.NGM Mobile Forward Racing+1.614

    11 CORTI C.NGM Mobile Forward Racing+1.663

    12 SMITH B.Monster Yamaha Tech 3+1.737

    13 AOYAMA H.Avintia Blusens+1.959

    ORE 02:01 Attenzione perché Marquez rimedia un’altra caduta in questo week-end. Il giovane pilota di casa Honda si ritrova a terra dopo che lo sterzo si chiude all’uscita dello scollinamento nell’ultimo settore. Marquez non ha riportato conseguenze, ma deve rientrare ai box per cambiare moto. Scivolata anche per Yonny Hernandez. Chi ha scelto la gomma dura sta avendo problemi

    ORE 02:00 Lorenzo decide di imporre subito il suo ritmo infernale; dopo appena 5 minuti gira già un secondo più veloce dei suoi avversari: 1:29.246 è il tempo da battere al momento

    ORE 01:55 Bandiera verde che sventola all’uscita della corsia dei box e FP3 che prende il via. Valentino Rossi in pista con entrambe le gomme morbide

    ORE 01:52 Jorge Lorenzo sceglie di entrare in pista con il cupolino traforato per sperimentare quanto possa essere efficace contro il forte vento che batte sulla pista australiana. Al momento è l’unico che proverà questo sistema

    Buona nottata di sport a tutti gli amici delle due ruote, tra pochi istanti i motori della MotoGP saranno pronti a ruggire sull’asfalto dello splendido tracciato di Phillip Island. Vi ricordiamo che alle 05:30 ora italiana, prenderà il via la sessione di qualifiche; non perdetevela perché sarà una sessione che si preannuncia emozionante!

    Aggiornamenti a cura di Alessio Mora