MotoGP Australia 2015, Jorge Lorenzo: “recuperare 18 punti non sarà facile”

MotoGP Australia 2015, Jorge Lorenzo: “recuperare 18 punti non sarà facile”
da in Interviste MotoGP, Jorge Lorenzo, MotoGP 2017, Motogp Australia, Phillip Island MotoGp
Ultimo aggiornamento: Domenica 18/10/2015 06:23

    Jorge Lorenzo si presenta a Phillip Island per il Gran Premio di MotoGP Australia 2015 con un ritardo di 18 punti su Valentino Rossi. A tre gare dal termine e con 75 punti ancora a disposizione è tutto ancora in gioco anche se il ‘Dottore’ ha un vantaggio importante da amministrare. Calcolatrice alla mano, se Lorenzo vincesse queste ultimi tre round, Rossi sarebbe costretto ad arrivare sempre secondo se no perderebbe il titolo di campione del mondo. Nel caso in cui Lorenzo non salisse sempre sul gradino più alto del podio aumenterebbero le chance iridate del pilota di Tavullia essendoci meno punti di distacco. Per forza di cose, l’ago della bilancia per l’assegnazione del titolo sarà il duo della Honda con Marquez e il rinato Pedrosa. Anche le Ducati potrebbero riuscire ad inserirsi nella battaglia tra Lorenzo e Rossi togliendo qualche punto ad uno o all’altro. Lorenzo non può più sbagliare come ha fatto capire durante un’intervista. Seguite insieme a noi la gara della MotoGP Australia 2015 LIVE in diretta web con aggiornamenti, risultati e classifiche.

    “Anche a Motegi c’è stata una gara che definirei molto strana – ha spiegato il numero 99 della Yamaha -Sono ancora in lizza per il titolo ma ho perso 4 punti nella corsa iridata per via del meteo giapponese. E’ vero 18 punti alle spalle di Valentino è un margine difficile da colmare, ma io ci proverò con tutte le mie forze fino a quando la matematica non mi condannerà. La mia situazione è abbastanza chiara: Devo provare a vincere tutte le gare e sperare che Vale faccia un qualsiasi errore.” Sia Jorge Lorenzo che Valentino Rossi hanno un trascorso positivo su questa pista e non è da escludere che possano arrivare a Phillip Island alla pari. Durante l’intero campionato non c’è mai stato un vero corpo a corpo tra i due e proprio sull’isola australiana si potrebbe compiere il tanto atteso confronto. Lorenzo ha voluto spiegare le sue sensazioni in vista del weekend di gara: “E’ una pista molto impegnativa per il setting della moto, anche a causa delle condizioni atmosferiche difficili. Dobbiamo prepararci al meglio per essere pronti a tutto”. Ci sarà il tanto sperato confronto tra Lorenzo e Rossi? chi la spunterà sulla pista australiana? Marquez e Pedrosa staranno a guardare oppure si infileranno tra i due contendenti? Quesiti interessanti che avranno una risposta durante il weekend. State con noi e seguite i nostri LIVE e dirette per non perdere nemmeno un istante del Gran Premio di Australia 2015.

    461

    PIÙ POPOLARI