MotoGP Australia 2016, Jorge Lorenzo: “complimenti a Marquez per il titolo”

da , il

    La MotoGP 2016 è pronta per un nuovo round. Nella mattinata di Domenica, si correrà a Phillip Island il Gran Premio d’Australia, sedicesima prova del campionato. Come tutti i Giovedi di gara, i piloti della classe regina si sono sfidati verbalmente durante la conferenza stampa d’apertura. Tra i grandi protagonisti della press conference c’erano i futuri compagni di box, Jorge Lorenzo e Andrea Dovizioso. I due piloti arrivano in Australia con sensazioni diametralmente opposte dopo il Gran Premio di Motegi. Dopo il salto le interviste dei due piloti di Yamaha e Ducati.

    Jorge Lorenzo arriva a Phillip Island dopo la caduta nel MotoGP Motegi 2016: “Mi spiace essere caduto, sapevo che dietro Dovizioso mi sta raggiungendo ed ero sotto pressione – ha spiegato lo spagnolo – ho spinto troppo per allungare su di lui e sono finito a terra. Un vero peccato perchè ho gettato via un podio”. Il pilota della Yamaha si è detto comunque pronto per il nuovo round del campionato: “Questo tracciato col solo è fantastico, il problema che ora fa freddo e c’è vento. Potrebbe essere molto pericoloso in alcuni punti e mi auguro che il meteo migliori nei prossimi giorni”. Infine Lorenzo ha fatto i complimenti a Marquez per la vittoria del titolo: “Se riguardo la stagione, Marquez è stato il pilota più veloce e costante nei risultati. Ha meritato di vincere il campionato e gli faccio i complimenti per il successo“. Se Lorenzo arriva in Australia con voglia di rivalsa, c’è un Andrea Dovizioso sorridente per il 2° posto a Motegi: “Sono molto felice del podio e per il risultato ottenuto in gara a Motegi. Meritavamo il podio per il lavoro fatto. Ora c’è Phillip Island che è una pista difficile ma molto bella. Proverò a fare del mio meglio anche se penso non sia la migliore per il mio stile di guida”. I piloti della MotoGP scenderanno in pista questa notte, alle ore 06.00, per il primo turno di prove libere australiano.