MotoGP Austria 2016, anteprima: al Red Bull Ring inizia la seconda parte di stagione

MotoGP Austria 2016, anteprima: al Red Bull Ring inizia la seconda parte di stagione
da in MotoGP 2017, MotoGP anteprima, MotoGP Austria, MotoGP Zeltweg, News MotoGP, Statistiche MotoGP
Ultimo aggiornamento: Venerdì 04/11/2016 07:01

    MotoGP Austria

    Finita la pausa estiva, la MotoGP è pronta a tornare in pista per il Gran Premio d’Austria a Spielberg. Sul tracciato del Red Bull Ring sarà un inedito assoluto per la massima cilindrata del motomondiale e dunque l’esito del GP si preannuncia più incerto che mai. I piloti, tre settimane fa, hanno girato in Austria per dei test privati con l’intento di iniziare a prendere le misure con l’asfalto austriaco, ma solo in questo fine settimana si farà veramente sul serio. La corsa al titolo, con Marc Marquez a +48 su Jorge Lorenzo e +59 su Valentino Rossi è nella sua fase cruciale. Riusciranno gli alfieri della Yamaha a vincere e recuperare terreno oppure lo spagnolo della Honda chiuderà ancora davanti? Attenzione anche alle Ducati che sono state velocissime durante i test privati. Per seguire la gara della MotoGP Austria 2016 LIVE In diretta web, BASTA CLICCARE QUI!

    Cosa accadrà al Red Bull Ring? La pausa estiva sarà sicuramente servita a Jorge Lorenzo e Valentino Rossi per riordinare le idee e ricaricare le pile dopo i disastrosi Gran Premi di Assen e Sachsenring. Marc Marquez dopo aver messo quasi due gare di vantaggio sui rivali della Yamaha, quando mancano ancora 9 gare alla fine della stagione, ha la voglia di allungare ulteriormente nei prossimi due weekend per chiudere virtualmente il campionato. Lo spagnolo potrebbe essere aiutato anche delle Ducati che sono apparse velocissime durante i test e potrebbero ambire alla vittoria. La Desmosedici, anche con la GP15 di Petrucci e Redding, è stata la migliore moto in pista durante le varie giornate di test e si appresta a recitare un ruolo da assoluta protagonista nel prossimo weekend. Riuscirà la Rossa di Borgo Panigale a vincere dopo anni di digiuno? La scuderia italiana, oltre a Dovizioso e Iannone, schiererà anche Michele Pirro con una wild card. Il pilota italiano ha già corso 6 Gran Premi in stagione collezionando 19 punti totali.

    Domenica 14 Agosto si correrà a Spielberg. Dopo 19 anni di assenza, l’Austria torna dunque ad ospitare una gara del motomondiale. Il circuito oggi è di proprietà della Red Bull che lo aveva rilevato nel 2004, ed è una pista che viene utilizzata anche nel mondiale di F1. L’impianto, lungo 4.3 chilometri, ha un totale di 10 curve [3 a sinistra e 7 a destra ndr] ed è un tracciato che si presenta molto veloce. In passato l’Austria è stato teatro di gare del motomondiale: dal 1971 fino al 1994 [escludendo il 1992 ndr] si corse sul tracciato del Salzburgring, mentre nel 1996 e 1997 si disputarono i Gran Premi all’A1-Ring, l’attuale tracciato ma con una denominazione differente. Ora tempo di ritornare in pista per questa nuova edizione del Gran Premio d’Austria.

    513

    PIÙ POPOLARI