MotoGP Austria 2016, risultati gara: trionfo Ducati, iannone davanti a dovizioso

da , il

    MotoGP Austria 2016, risultati gara: trionfo Ducati, iannone davanti a dovizioso

    Una grande Ducati ha confermato in pieno le attese della vigilia e ha centrato la doppietta al Gran Premio d’Austria della MotoGP. Andrea Iannone ha vinto la gara, precedendo un combattivo Andrea Dovizioso che è stato per diversi giri in testa e ha rallentato solo all’ultima curva, quando il piccolo margine di Iannone non era più recuperabile. Terzo gradino del podio per un ritrovato Jorge Lorenzo. Il campione del mondo della Yamaha ha preceduto Valentino Rossi il quale, in una partenza molto concitata, si è ritrovato in testa per pochi metri. Staccatissimi tutti gli altri. Il leader Marc Marquez chiude un Gran Premio da dimenticare al quinto posto, limitando i danni nella classifica mondiale.

    Per aggiornare la diretta

    Basta cliccare qui!

    15.10: Ecco la classifica del campionato del mondo di MotoGP.

    MotoGP Austria classifica

    15.00: L’ordine di arrivo completo del Gran Premio d’Austria nella MotoGP.

    MotoGP Austria ordine arrivo

    14.50: Rossi scorta il vincitore Iannone e gli rende omaggio.

    MotoGP Austria Rossi Iannone

    14.43: Ecco la Top 10 al termine del Gran Premio d’Austria.

    MotoGP Austria gara 3

    14.40: La Ducati trionfa e fa una doppietta con Iannone che vince il GP d’Austria davanti a Dovizioso. Poi Lorenzo, Rossi e Marquez.

    14.39: I due della Ducati separati da due decimi scarsi. Lorenzo invece tenta di allungare su Rossi e gli prende mezzo secondo.

    14.37: Iannone scatenato segna il giro più veloce: 1:24.561 a-4. Ma nel giro successivo Dovizioso gli riprende due decimi.

    14.35: Top 10 a cinque giri dal termine.

    MotoGP Austria gara 2

    14.31: A -7 giri Iannone passa in testa con una staccata micidiale alla curva 9.

    14.30: Le Ducati stanno scappando. Quasi un secondo e mezzo di distacco per Lorenzo.

    14.28: 1:24.686, giro più veloce per Dovizioso. I primi quattro compresi in un secondo. Il quinto, Marquez, a 3.9 dal leader.

    14.25: Lorenzo si fa minaccioso su Iannone. Ma Rossi gli morde la ruota posteriore.

    14.21: Ducati e Yamaha stanno facendo il vuoto. Il quinto, Marquez, è a quasi tre secondi e mezzo dal leader, mentre il quarto, Rossi, è ad oltre un secondo e mezzo.

    14.20: Top 10 a 16 giri dal termine.

    MotoGP Austria gara 1i

    14.17: Bandiera nera per Hector Barbera, per non aver scontato la penalità inflitta per la partenza anticipata.

    14.15: Dovizioso ce la fa: si affianca a Iannone e lo supera. 19 giri al termine.

    14.13: Dovizioso si è avicinato minacciosamente a Iannone.

    14.10: Cinque piloti hanno anticipato la partenza.

    14.09: Dovizioso si affianca e supera Lorenzo. Marquez arriva lungo e cede la quarta posizione a Rossi.

    14.08: Nel frattempo Marquez ha infilato Rossi e ora è quarto.

    14.06: Lorenzo ci prova e mette la testa avanti in curva, ma Iannone lo risupera all’incrocio.

    14.05: Rossi non molla, recupera e risorpassa Dovizioso. Ma il pilota della Ducati lo risorpassa.

    14.03: Rossi accelera alla grande e infila prima Dovizioso e poi Iannone, ma poi Dovizioso riprende la posizione, Rossi sbaglia e Lorenzo s’infila, passando lui in seconda posizione.

    14.00: Partiti! Ducati in testa, Iannone davanti. Rossi parte un po’ lento ma riprende la terza posizione alla prima curva.

    13.58: Via al giro di ricognizione.

    13.55: Cinque minuti alla partenza. Tempo di montare in sella.

    13.50: Il Doctor atteso ad un’operazione molto difficile.

    MotoGP Austria Rossi

    13.45: I destrieri italiani in attesa dei loro cavalieri tricolori.

    MotoGP Austria Ducati

    13.40: In attesa del via, l’ultimo sguardo alla griglia di partenza.

    13.35: Contrariamente a quanto era stato diffuso in mattinata, Jack Miller si è fatto abbastanza male in seguito alla caduta durante il warm up. Il pilota australiano ha riportato delle fratture al polso destro e ad una vertebra. Non potrà quindi prendere parte al Gran Premio.

    13.30: Perfette condizioni meteo lungo il tracciato di Zeltweg. Splende il sole, temperatura dell’aria 27 gradi.

    13.25: Il podio dopo le gare delle altre due categorie. Moto3: 1) Joan Mir; 2) Brad Binder; 3) Enea Bastianini. Moto2: 1) Johann Zarco; 2) Franco Morbidelli; 3) Alex Rins. In Moto2 consueto “backflip”, il salto mortale all’indietro, di Zarco per festeggiare il successo.

    13.18: Un’ultima occhiata ai tempi del warm up di questa mattina Ecco qui tutti i tempi.

    13.16: Mettetevi alla prova con il nostro quiz in attesa della gara.

    13.14: Come detto, qui in Austria il Motomondiale era da tanto tempo che non ci veniva. Riviviamo la storia del Gran Premio.

    MotoGP Austria 2015 rossi Iannone

    13.12: Valentino Rossi è secondo, soddisfatto della sua prestazione. Qui le sue parole.

    13.10: Pole position di Andrea Iannone, veramente super in questo weekend sin dalle prove libere. IL REPORT DELLE QUALIFICHE.

    13.00: Ciao a tutti da Roberto Speranza. E’ finalmente giunto il momento della gara della MotoGP Austria 2016. Spegnimento dei semafori alle ore 14.