MotoGP Austria 2017: storia e albo d’oro

La storia e l'albo d'oro del Gran Premio d'Austria della MotoGP. Curiosità e statistiche della gara che si correrà a Spielberg nel fine settimana.

da , il

    MotoGP Austria 2017: storia e albo d’oro

    La MotoGP è pronta ad affrontare il Gran Premio d’Austria, undicesima prova del mondiale MotoGP 2017. Dopo il caotico Gran Premio di Brno, si correrà al Red Bull Ring di Spielberg, tracciato utilizzato anche in Formula 1 e che è rientrato in calendario nel 2016 dopo una assenza quasi ventennale. L’ultima volta che si corse a Spielberg (in quei tempi il circuito si chiamava A1-Ring), era il 1997 e la gara della classe 500cc fu vinta dalla leggenda Mick Doohan.

    Non essendoci una storia recente ricca di dati e vincitori, abbiamo spulciato le statistiche e le curiosità di questa pista che farà da palcoscenico al nuovo appuntamento della MotoGP 2017. La corsa al titolo mondiale passa dal Red Bull Ring. La redazione di Derapate sta seguendo la gara. CLICCA QUI per seguire il Gran Premio della MotoGP Austria 2017 con risultati e classifica LIVE in diretta web!

    Statistiche e curiosità

    10 – Sono le curve del Red Bull Ring, sette a destra e tre a sinistra.

    1971 – In questa stagione fu corso il primo GP d’Austria a Salisburgo e fu vinto da Giacomo Agostini su MV Agusta nella 500cc.

    3 – Le volte che il tracciato di Spielberg ha già ospitato delle gare del motomondiale. In quelle circostanze il circuito era denominato prima A1-Ring (1996 e 1997), poi Red Bull Ring (2016).

    1 – Dei piloti della griglia di partenza 2017 solo Valentino Rossi, nel lontano 1997, corse già su questo tracciato chiudendo al terzo posto nella classe 125cc.

    12 – Sono i piloti italiani che hanno vinto almeno una volta un Gran Premio d’Austria: 6 vittorie per Giacomo Agostini, 3 Fausto Gresini, 2 Luca Cadalora e Eugenio Lazzarini, 1 Pier Paolo Bianchi, Paolo Pileri, Silvio Grassetti, Loris Capirossi, Doriano Romboni, Franco Uncini, Ivan Goi e Andrea Iannone.

    4.3 – è la lunghezza di un giro sul circuito austriaco.

    13 – è la larghezza della pista del Red Bull Ring.

    28 – Sono i giri previsti per completare il Gran Premio.

    2011 – L’anno di riapertura della pista dopo una lunga inattività per lavori di ammodernamento e messa in sicurezza delle vie di fuga.

    14/08/2016 – In questa data si è corso per la prima volta sul tracciato di Spielberg dopo una pausa ventennale.

    2 – Sono le Ducati sul podio del Gran Premio 2016. Per la casa di Borgo Panigale fu doppietta con Andrea Iannone davanti a Andrea Dovizioso.

    Albo d’oro di Spielberg

    2016: MotoGP – Andrea Iannone

    1997: 500cc – Mick Doohan

    1996: 500cc – Àlex Crivillé