MotoGP Austria 2016, Valentino Rossi e Jorge Lorenzo all’unisono: “Raddrizziamo la stagione”

da , il

    MotoGP Austria 2016, Valentino Rossi e Jorge Lorenzo all’unisono: “Raddrizziamo la stagione”

    “Raddrizziamo la stagione”. Questa frase è stato lo slogan e il pensiero comune dei compagni ‘rivali’ Valentino Rossi e Jorge Lorenzo in vista del Gran Premio di Austria MotoGP 2016. I due piloti della Yamaha hanno chiuso la prima parte di stagione in modo negativo racimolando ritiri, brutti risultati e pochi punti in classifica generale. Grazie alle debaclè dei due piloti del Tre Diapason, Marc Marquez è riuscito a portarsi con 48 punti di vantaggio su Lorenzo e 59 su Valentino Rossi. Entrambi i piloti sono parsi molto carichi e vogliosi di tornare in pista durante questo fine settimana. Per seguire la gara della MotoGP Austria 2016 LIVE In diretta web, BASTA CLICCARE QUI!

    Valentino Rossi dopo l’errore del Sachsenring, dove ha deciso di non ascoltare il proprio box per il cambio-moto, è parso voglioso e fiducioso: “mi sono riposato un sacco andando in vacanza e svagandomi – ha spiegato il Dottore – mi sono allenato tanto per mantenere la forma e prepararmi al meglio per la gara di Spielberg. Potevo avere molti più punti in classifica se non avessi commesso qualche errore e non fossi incappato in qualche gara storta. Ora voglio ripartire e fare un bel risultato al Red Bull Ring”. Il pilota di Tavullia ha anche analizzato il weekend di gara: “A Spielberg abbiamo girato tre settimana fa – ha continuato il numero 46 della Yamaha – il circuito austriaco è molto bello e siamo fiduciosi. Ci manca qualcosa nei rettilinei, ma confidiamo di lavorare per trovare una soluzione durante il weekend. Obiettivo? sicuramente finire a podio“. Della stessa lunghezza d’onda anche il campione del mondo Jorge Lorenzo. Lo spagnolo, dopo due gare da dimenticare, ha un gap minore da recuperare nei confronti di Marquez. “Son andato alle Baleari in vacanza ma poi ho lavorato e mi son allenato – ha esordito lo spagnolo – Sarà difficile recuperare il gap da Marquez, ma lotterò fino alla fine per vincere il titolo. Voglio fare un bel risultato per recuperare terreno”. I due piloti della Yamaha sono dunque pronti a dare la ‘caccia’ alla lepre Marquez, riusciranno a recuperare punti e diminuire il gap dal leader del campionato?