MotoGP Austria 2016, Valentino Rossi in conferenza: “Il gap da Marquez è ampio ma dobbiamo crederci”

Valentino Rossi è stato intervistato durante la conferenza stampa di apertura del Gran Premio Austria MotoGP 2016.

da , il

    L’attesa è finita e da domani i piloti della MotoGP scenderanno in pista per le prove libere del Gran Premio d’Austria, decima prova del mondiale 2016. Durante la Press Conference di apertura del weekend, è stato intervistato Valentino Rossi. Il ‘Dottore’, dopo le ultime gare in sordina, è chiamato ad una gara d’attacco per recuperare punti in classifica generale dal leader Marc Marquez. Girate la pagina per leggere l’intervista e le parole del campione di Tavullia durante la conferenza stampa del Gran Premio di Spielberg. Per seguire la gara della MotoGP Austria 2016 LIVE In diretta web, BASTA CLICCARE QUI!

    Valentino Rossi in conferenza stampa

    Valentino Rossi è arrivato al Red Bull Ring con tanta voglia di rivalsa dopo aver perso molti punti tra il Gran Premio di Assen e quello del Sachsenring. “Da qui ad Aragon c’è un calendario molto fitto con delle gare di fila – ha esordito il Dottore durante la press conference – io preferisco cosi rispetto alle pause di inizio stagione. Ora il mio obiettivo sarà quello di fare una striscia di podi consecutivi e conquistare molti punti. Il gap da Marquez è grande ma dobbiamo essere forti e provarci fino alla fine”. Valentino Rossi ha poi analizzato il tracciato del Red Bull Ring: “è una pista molto veloce – ha spiegato il numero 46 della Yamaha – gli organizzatori hanno fatto bene a modificare la curva 10 perchè era troppo pericolosa, ma la 8 secondo me lo è anche di più”. Valentino Rossi è poi tornato a parlare della rincorsa a Marquez: “Durante i test la Honda non era presente e quindi non sappiamo se saranno più veloci o lente rispetti a noi. Sicuramente sarà importante vedere il loro livello ma tenere in considerazione anche le Ducati che era veloci tre settimane fa”. Il Dottore è comunque parso molto carico e pronto alla lotta per la vittoria. Il Dottore deve recuperare 59 punti da Marquez e la rincorsa dovrà partire per forza di cose dal Red Bull Ring. Domani i piloti della classe regina scenderanno in pista dalle ore 09.55 per il primo turno di Prove Libere.