MotoGP: Barberà felice per la Top Ten

Finalmente una soddisfazione per i rookies della MotoGP, che a dire il vero quest'anno non avevano fatto vedere grandissime cose: a Le Mans Hector Barbera ha corso una bella gara chiudendo in ottava posizione

da , il

    Prima Top Ten in MotoGP per il rookie spagnolo Hector Barberà: a Le Mans il giovane rider del Team Aspar ha chiuso la gara in ottava posizione facendo vedere grandi cose, anche perché bisogna ricordare che partiva solamente dalla quinta fila ma ha saputo recuperare e lottare fino alla fine con Marco Simoncelli e Hiroshi Aoyama.

    Barberà è felice per l’ottavo posto nel Gran Premio di Francia 2010 ed ha intenzione di continuare a migliorare per ritagliarsi il suo spazio all’interno della classe regina del Motomondiale.

    Sono molto soddisfatto, perché essere davanti è stata finalmente una bella sensazione. Sono consapevole che la mia eccessiva esuberanza nelle prime due gare mi ha impedito di fare bene, ma l’obiettivo per questa gara è stato quello di non perdere contatto dal gruppo davanti. Ho raggiunto questo e per questo motivo posso essere felice.

    Finalmente una soddisfazione per i rookies della MotoGP, che a dire il vero quest’anno non avevano fatto vedere grandissime cose: a Le Mans lo spagnolo Hector Barbera ha corso una bella gara chiudendo in ottava posizione.

    Ero molto dietro in griglia e il mio pensiero è stato solo sorpassare chi era davanti a me, non avevo niente da perdere. Con questa idea in mente, l’obiettivo era quello di godersi la gara, qualcosa che non avevo ancora potuto fare,” racconta Barberà, “Ho scoperto presto che le curve a sinistra rappresentavano un problema, le gomme non hanno avuto la possibilità di arrivare alla giusta temperatura in quel lato. Con il passare dei giri il problema è diminuito, anche se quando ho lottato con Aoyama ho perso qualche posizione. Poi ho fatto un’altra rimonta finendo ottavo.