MotoGP Barcellona 2014, gara: settimo sigillo consecutivo per Marc Marquez

Gara della MotoGP 2014 da Barcellona in Spagna, per il gran Premio di Catalunya

da , il

    Che spettacolo! Una gara incredibile quella appena conclusa al Montmelò! Ci vorrebbero tre posti sul primo gradino del podio per Marc Marquez, Dani Pedrosa e Valentino Rossi. Una bagarre pazzesca tra questi tre che ha tenuto incollati i tifosi per vedere chi vinceva questa gara. Alla fine vince Marquez che porta a 7 le sue vittorie consecutive e aiuta la Honda a conquistare la 100^ vittoria in MotoGP. Rossi secondo approfitta dell’errore di Pedrosa nel tentativo di passare Marquez, quarto posto per Lorenzo, quinto per Bradl, 6° e 7° per Aleix Espargarò e Pol Espargarò.

    BANDIERA A SCACCHI: Marc Marquez vince la 7^ gara consecutiva, secondo Valentino Rossi che ringrazia dell’errore di Pedrosa, terzo, poi Lorenzo 4° davanti a Bradl, Aleix Espargarò e Pol Espargarò.

    ULTIMO GIRO: Bagarre incredibile tra le Honda Repsol con Pedrosa che ha tentato due volte il sorpasso al compagno di box. Pedrosa sbaglia e tocca il posteriore di Marquez regalando la seconda posizione a Rossi.

    GIRO 24: Pedrosa ha tentato il primo attacco a Marquez ma Marquez resiste mentre Rossi è sempre terzo ma sembra aver mollato.

    GIRO 23: Pedrosa vuole fortemente il sorpasso su Marquez ed è sempre più vicino alla Honda gemella. Rossi è sempre lì ma sembra aver mollato il colpo.

    GIRO 22: Pedrosa passa Rossi e si attacca a Marquez. Torero Camomillo non vuole far vincere Marquez e le tenta tutte tenendosi dietro Rossi.

    GIRO 21: Bellissima bagarre a 3+1 per la testa della gara. Lungo di Lorenzo che esce dalla bagarre per la vittoria

    GIRO 20: Marquez ripassa Rossi ma non scappa perchè Rossi lo tiene lì a tiro. Fantastico finale a 4 per la vittoria.

    GIRO 19: Confusione in testa! Marquez passa Rossi ma poi alza il braccio per la pioggia, Pedrosa salta Rossi e anche lui alza il braccio. Alla fine Rossi è ancora davanti seguito dalle Honda e da Lorenzo

    GIRO 18: Ora è bagarre vera tra Marquez e Rossi con Pedrosa che è spettatore interessato alla battaglia.

    GIRO 17: Aleix Espargarò alla caccia di Stefan Bradl mentre è in corso una bella lotta tra Dovizioso e Pol Espargarò. Occhio a Iannone che recupera su Dovizioso. Davanti Marquez ha chiuso il gap su Rossi

    GIRO 16: A 10 giri dalla fine Rossi è davanti con 9 decimi di vantaggio su Marquez, poi Pedrosa seguito da Lorenzo. Bradl è 5° davanti ad Aleix Espargarò 6°

    GIRO 14: Errore di Marquez che quasi tampona Valentino Rossi e poi va lungo in curva 1 e viene saltato da Pedrosa. Marquez poi ripassa Pedrosa e deve ricucire i 9 decimi di distacco da Rossi

    GIRO 13: Marquez aggressivo su Rossi con Pedrosa che si è riattaccato a Marquez e Lorenzo fa un po’ più fatica a tenere il passo dei primi tre

    GIRO 12: Gran ritmo di Rossi che è ancora davanti a tutti. Rischio di Pedrosa che quasi centra Marquez in staccata.

    GIRO 10: Pedrosa è ancora attaccato a Marquez e non molla la presa dal suo compagno di box. Così facendo i due della Honda avvantaggiano Rossi che guadagna un po’ di vantaggio

    GIRO 9: Pedrosa salta Marquez e si mette all’inseguimento di Rossi. Marquez però risupera Pedrosa e si rimette secondo

    GIRO 8: Rossi sempre davanti seguito da Marquez e Pedrosa. Lorenzo è quarto ma non lontano dal terzetto di testa.

    GIRO 7: Pedrosa salta Lorenzo in curva 1 e si avvicina a Marquez. Cielo sopra Montmelò sempre più minaccioso. Più staccata la Honda di Bradl che fa leggermente fatica

    GIRO 6: Lorenzo in staccata passa Marquez e ciò avvantaggia leggermente Rossi. Marquez ripassa Lorenzo vedendo che Rossi scappa via

    GIRO 5: 5 piloti in testa alla gara almeno nei primi giri: Rossi, Marquez, Lorenzo, Pedrosa e Bradl

    GIRO 4: Sorpasso e contro sorpasso tra Rossi e Lorenzo. Rossi riesce a passare Lorenzo e la stessa operazione la fa Marquez

    GIRO 3: 1’42″3 per Lorenzo, 1’42″4 per Rossi ma giro veloce di Marquez in 1’42″182. Lorenzo, Rossi e Marquez sono attaccatissimi mentre Pedrosa rimane leggermente staccato

    GIRO 2: Marquez passa Pedrosa e sale in terza posizione. Nei box preparano le moto con assetto da pioggia. Bradl è vicino a Pedrosa

    PARTENZA: Partenza super di Pedrosa che brucia tutti e arriva davanti a tutti alla prima staccata ma poi si fa saltare da Jorge Lorenzo. Buona partenza per Valentino Rossi che brucia Marquez e si mette in terza posizione. Rossi passa Pedrosa e si mette in scia a Lorenzo.

    13.39: Mancano 20 minuti al via della gara. Vincerà ancora Marquez o ci saranno sorprese? Scopritelo con noi

    13.30: Valentino Rossi non è stato certo perfetto ieri in qualifica, ma partirà comunque quinto e proverà a stare con gli spagnoli. Ecco le sue parole.

    13.15: Dani Pedrosa, un po’ a sorprasa, partirà in pole position, davanti a Jorge Lorenzo e Dani Pedrosa. Il report delle qualifiche.

    13.00: Buongiorno a tutti dalla redazione di Derapate.it. Sono Marco Pezzoni e benvenuti al live della gara di Barcellona della MotoGP! State con noi!