MotoGP Barcellona 2015, conferenza stampa Jorge Lorenzo: “Marquez? manca tanto può recuperare terreno” [FOTO]

MotoGP Barcellona 2015, la conferenza stampa di Jorge Lorenzo e Marc Marquez. Ecco le parole dei due spagnoli in vista del loro gran Premio di casa.

da , il

    La marcia di avvicinamento al Gran Premio di Barcellona 2015 è incominciata con la classica Conferenza stampa del Giovedi. Domani i piloti scenderanno in pista per le Prove Libere del Venerdi e nel frattempo si sono ‘sfidati’ durante la Press Conference di apertura del weekend. Il popolo spagnolo si aspetta molto dai propri porta colori con Jorge Lorenzo favoritissimo per la vittoria finale. Il maiorcano sta attraversando un momento d’oro culminato con la vittoria del Mugello. Il pilota della Yamaha è alla ricerca del proprio record personale di quattro successivi consecutivi ma per riuscirci dovrà battere la concorrenza agguerrita di Valentino Rossi, Marc Marquez e dei due piloti della Ducati. Sfogliate le pagine per leggere l’intervista dei piloti spagnoli intervenuti durante la Press Conference catalana. Per seguire il LIVE della gara in diretta da Barcellona, BASTA CLICCARE QUI!

    INTERVISTE

    Jorge Lorenzo è a caccia della sua quarta vittoria consecutiva. Lo spagnolo, durante la sua carriera, è già arrivato più volte al traguardo delle tre vittorie di fila ma mai è riuscito a trovare il poker. Il pilota maiorcano ha tutte le intenzioni di migliorare questo suo primato: “Sarebbe bello vincere anche qui davanti al pubblico di casa ma per farlo dovrò essere concentrato in ogni sessione. Sarà importante trovare subito il setup ideale. Arrivo da una striscia positiva ma non devo pensare a quello che è stato finora. La moto si sta dimostrando molto competitiva e sono contento del lavoro svolto dal team. Nella lotta al titolo penso che sia ancora in lotta Marc Marquez perchè mancano ancora 12 gare e la strada è ancora lunga. Di certo non può più cadere. “

    Insieme a Lorenzo era presente in sala stampa anche Marc Marquez. Il pilota della Honda sta attraversando un periodo difficile in sella sua moto. Il campione del mondo non è andato a punti al Mugello ed è ora quinto in classifica generale. Se crede ancora alle sue ambizioni di titolo dovrà per forza di cose trovare un risultato più che positivo Domenica: “Al Mugello ho dovuto prendere dei rischi nei primi giri e sono riuscito a portarsi in seconda posizione poi qualcosa è andato storto e non son riuscito a chiudere la gara perchè sono andato oltre al limite. Il team sta lavorando duramente per trovare una soluzione ai nostri problemi. Ora l’importante è ritrovare il feeling con moto e vincere qualche gara. 49 punti di distacco sono molti ma la rimonta non è impossibile ma l’importante è trovarmi a mio agio sulla Honda.”