MotoGP Barcellona 2017 qualifica, Jorge Lorenzo: “Molto contento per il secondo posto”

Le interviste dei piloti dopo le qualifiche del Gran Premio della Catalunya della MotoGP. Jorge Lorenzo ha colto il suo miglior risultato nella qualifica di Barcellona. Le parole dei protagonisti della MotoGP.

da , il

    MotoGP Barcellona 2017 qualifica, Jorge Lorenzo: “Molto contento per il secondo posto”

    La qualifica MotoGP Barcellona 2017 si è conclusa con la pole position di Dani Pedrosa. Lo spagnolo, nel suo ultimo tentativo della Q2, è riuscito a beffare per pochi decimi la Ducati di Jorge Lorenzo. Per il maiorcano è comunque un grande risultato essendo la sua miglior qualifica da quando è salito sulla Ducati Desmosedici GP17 ad inizio anno. Prima fila anche per Danilo Petrucci con la Ducati Pramac. Dopo il podio del Mugello di settimana scorsa, un altro bel traguardo raggiunto dal 26enne di Terni. Di seguito le interviste dei tre piloti rilasciate dopo la qualifica del MotoGP Gran Premio di Barcellona 2017. Il degrado delle gomme è il tema maggiormente trattato dai tre riders e che sicuramente sta dando grossi problemi a tutti i piloti della griglia di partenza. CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DELLA GARA DELLA MOTOGP BARCELLONA 2017 CON RISULTATI E CLASSIFICHE!

    Jorge Lorenzo è parso molto soddisfatto del lavoro svolto in queste giornate: “Sto facendo passi in avanti gara dopo gara – ha analizzato il Ducatista – il podio a Jerez, al Mugello ho condotto la gara nei primi giri e ora parto dalla prima fila. Domani cerco una conferma in gara”. Lo spagnolo ha spiegato le sue sensazioni in vista del Gran Premio: “Spero di partire forte domani ed essere davanti alla prima curva. Il degrado delle gomme è veramente alto nella seconda parte di gara e speriamo di aver trovato la giusta combinazione per portare gli pneumatici fino alla fine”. In pole position ci sarà Dani Pedrosa. Lo spagnolo ha colto la sua seconda pole stagionale: “Sono molto contento perchè l’anno scorso soffrivo tantissimo le qualifiche, mentre quest’anno è già la seconda volta che partirò davanti a tutti – ha affermato il pilota della Honda – Il degrado delle gomme è preoccupante, ma abbiamo lavorato per trovare una soluzione”. Una delle sorprese più belle delle qualifiche di Barcellona è stata la prima fila di Danilo Petrucci. Il pilota italiano è soddisfatto del risultato ottenuto: “Sinceramente non mi aspettavo di esser li. Domani sarà molto difficile per noi restare nelle prime posizioni perchè consumiamo tantissimo le gomme e abbiamo un degrado impressionante. Partire davanti è comunque molto importante perchè posso gestire meglio le gomme nella prima parte e non sarò costretto a spingere troppo per recuperare le posizioni”.