MotoGP Barcellona, Valentino Rossi critico: “Modifiche per avvantaggiare qualcuno?”

Valentino Rossi ha raggiunto il quinto posto nelle qualifiche del GP di Barcellona della MotoGP 2016. L'intervista del Dottore dopo le qualifiche.

da , il

    MotoGP Barcellona 2016 – Valentino Rossi ha chiuso le qualifiche del GP di Catalunya al quinto posto. Il Dottore dovrà dunque partire dalla seconda fila e cercare di non perdere contatto con i primi, considerando che la Honda è parsa molto performante sul nuovo layout catalano. Il pilota della Yamaha ha passato un sabato difficile, dove non è riuscito a trovare il giusto setup alla sua M1 e sopratutto il feeling per l’ultima nuova parte del tracciato. Girate la pagina per leggere l’intervista del Dottore dopo le qualifiche del GP di Barcellona.

    L’intervista di Valentino Rossi dopo le qualifiche

    Valentino Rossi partirà dalla seconda fila nel Gran Premio di Catalunya. Il Dottore sarà costretto a rimontare dal quinto posto in griglia di partenza. Il pilota di Tavullia, come del resto Jorge Lorenzo, ha criticato un po’ la scelta di modificare il tracciato nella parte finale del layout: “Quando succedono queste cose tutto diventa relativo – ha spiegato il numero 46 della Yamaha – È stato molto difficile correre oggi pensando a quello che è successo ieri a Luis Salom”. Valentino Rossi è poi tornato a parlare, della scelta della Dorna di modificare il tracciato: “Io capisco che la direzione di gara abbia preso una decisione per la sicurezza, ma secondo me Salom ha avuto un problema tecnico perchè non è stata una caduta normale. Ieri non ho potuto partecipare alla riunione ma sinceramente non capisco troppo perchè abbiano cambiato anche la curva 9 del tracciato, forse qualcuno ne traeva vantaggio a fare queste modifiche?”. Le parole di Valentino Rossi sono state molto simili a quelle di Jorge Lorenzo che non ha accettato di buon grado il fatto che una parte di piloti, tra i quali mancavano entrambi i piloti Yamaha, abbiamo accettato la scelta di cambiare diverse curve del layout. Valentino Rossi ha poi parlato dei problemi della sua M1: “Io, ma anche Jorge, non riusciamo a portare in temperatura le gomme da gara e per domani sarà un grosso problema”.