MotoGP Brno 2013: statistiche, numeri e curiosità della gara in Repubblica Ceca

da , il

    MotoGP Brno statistiche

    Si apre il weekend di Brno, seconda gara del trittico che porta il Circus della MotoGP da Indy fino a Silverstone. Nel mezzo c’è la Repubblica Ceca, terra di test Yamaha qualche tempo fa, e ora teatro dell’undicesima gara stagionale. Sono passati ben 39 anni dall’ultima doppietta della MV Augusta nel 1974, e proprio qui si celebra l’anniversario. Ma sarà anche una gara speciale per Dani Pedrosa e Marc Marquez, sotto scopriremo il perché.

    Dani Pedrosa può diventare il quarto di sempre

    Torero Camomillo è a quota 77 podi in MotoGP, ora è quinto All time dietro ad Eddie Lawson. Arrivando sul podio a Brno lo eguaglierebbe. In testa sempre Valentino Rossi (145), Mick Doohan (95) e Giacomo Agostini (88).

    Marquez cerca la quarta vittoria consecutiva

    Per l’altro spagnolo della Honda questa gara può rappresentare il quarto successo di fila. Sarebbe il secondo individuo che riesce in questa impresa in MotoGP, il record comunque rimane saldamente nelle mani di Rossi, con 7 successi consecutivi nel 2002. Tra l’altro Marquez ha ottenuto 30 vittorie nel motomondiale, e un altro successo lo porterebbero in davanti a Eddie Lawson in classifica all time.

    18 anni di Brno per Rossi

    Sono ben 18 le apparizioni di Rossi a Brno, cogliendo ben 5 successi, di cui 4 in MotoGP. Insieme a Jerez è l’unico circuito dove ha corso in ogni stagione della sua carriera. Qui ha anche ottenuto la prima vittoria in carriera in 125, nel lontano 1996.