MotoGP Brno 2014: statistiche, numeri e curiosità della gara in Repubblica Ceca

Oramai manca solo più pochissimo all'inizio del weekend di gara per la MotoGP 2014 a Brno

da , il

    La tappa della MotoGP 2014 di Brno (cliccate qui per gli orari delle dirette televisive) è uno delle piú fedeli al calendario del Campionato del Mondo, con il primo Gran Premio ospitato nel 1937. Il Campione del Mondo MotoGP in carica Marc Marquez vorrá cercare di portare a 11 le sue vittorie consecutive dopo l’ennesimo fantastico risultato conquistato a Indianapolis. L’unico pilota ad aver conquistato le prime 10 gare della stagione consecutive fu Giacomo Agostini, che addirittura ci riuscì per ben tre annate (1968, 1969, 1970). Marquez adesso avrá l’occasione per far segnare un nuovo record personale.

    Tutti vorranno rovinargli la festa, a cominciare duo della Movistar Yamaha MotoGP, Valentino Rossi e Jorge Lorenzo. Rispettivamente terzo e quarto in classifica, entrambi confidano nel fatto di poter battere Marquez, dopo esser saliti con lui sul podio di Indianapolis.

    Dall’altro lato del box Repsol Honda, Dani Pedrosa non era molto soddisfatto del suo ultimo quarto posto in gara, nonostante abbia mantenuto il second posto in classifica. Come Marquez, anche Pedrosa aveva giá provato a Brno in un test subito dopo la gara del Sachsenring.

    Il tandem del Ducati Team, Andrea Dovizioso e Cal Crutchlow, tenteranno di migliorare i loro ultimi piazzamenti, mentre i compagni di squadra nel team Monster Yamaha Tech3 Pol Espargaró e Bradley Smith sono chiamati a confermare la top six degli States.

    Per rimediare alle cadute e ai ritiri di Indy, Stefan Bradl (LCR Honda), Alvaro Bautista (GO&FUN Honda Gresini), Andrea Iannone (Pramac Racing) e Aleix Espargarò (NGM Forward Yamaha) vorranno certamente tornare nella top five di Brno.

    Leon Camier non ha concluso la corsa a Indy nel suo sfortunato debutto in MotoGP e non si perderá un’altra occasione in Republica Ceca, in cui sostituirá ancora Nicky Hayden nel team Drive M7 Aspar. Infine, Alex de Angelis rientra nella classe regina al posto di Colin Edwards nel team NGM Forward Racing.

    Camier e De Angelis parteciperanno entrambi ai test di Brno di lunedì prossimo.

    19 anni di Brno per Rossi

    Sono ben 19 le apparizioni di Rossi a Brno, cogliendo ben 5 successi, di cui 4 in MotoGP. Insieme a Jerez è l’unico circuito dove ha corso in ogni stagione della sua carriera. Qui ha anche ottenuto la prima vittoria in carriera in 125, nel lontano 1996.