MotoGP Brno 2015, Lorenzo: “vittoria molto importante per il campionato”

MotoGP Brno 2015 - Jorge Lorenzo felicissimo per la vittoria in gara

da , il

    MotoGP Brno 2015, Lorenzo: “vittoria molto importante per il campionato”

    Si è appena conclusa la gara di oggi di MotoGP da Brno 2015. Con una partenza in pole position, Jorge Lorenzo ha letteralmente dominato tutta la gara, partendo a razzo e riuscendo a mantenere il suo vantaggio fino alla fine. I primi giri Marquez sembrava riuscire a stargli piuttosto bene dietro, ma nella seconda metà di gara Jorge è riuscito a creare letteralmente il vuoto dietro di sè. Un passo davvero notevole quello della Yamaha numero 99, tanto che Valentino Rossi (arrivato poi terzo) ha dichiarato di non riuscire a tenere il passo, nè di Marquez, nè di Lorenzo. Questa vittoria ha permesso a Jorge Lorenzo di passare primo in campionato, con 211 punti a parimerito con Valentino Rossi.

    L’intervista a Lorenzo inizia così: Jorge, un’altra vittoria ottenuto. Hai cambiato e hai messo la gomma media in partenza: sembrava che tu e Marc foste molto vicini. Ti sei preoccupato che in qualche punto volesse superare? “Il meteo si è riscaldato un po’ rispetto al warm up, perchè non c’erano nuvole in cielo. Ero un pochino preoccupato verso l’inizio della gara, tra la scelta tra gomme medie o non medie. Alla fine ho scelto quelle con cui mi sentivo meglio. Abbiamo deciso di utilizzare queste gomme e alla fine sono riuscito ad aprire un certo divario dopo i primi sei giri”. “Poco alla volta sono riuscito ad aumentarlo – ha continuato Jorge Lorenzo – poi è stato difficile mantenerlo perchè la moto slittava molto in trazione, quindi dovevamo stare molto attenti con l’acceleratore. Ma per fortuna avevo un pochino più di passo rispetto a Marquez e sono riuscito a vincere questa corsa molto importante per il campionato, perchè ora sono in testa a Valentino. E per Marc, ora, è più difficile recuperare”.

    LEGGI ANCHE: MotoGP Brno 2015, risultati gara: 1° Lorenzo, 2° Marquez, 3° Valentino Rossi

    Insomma, un weekend davvero da ricordare per il pilota della Yamaha, che è andato da subito velocissimo, fin dalle prove libere.

    MotoGP Brno 2015, gara