MotoGP Brno 2015, Marquez: “sapevamo che sarebbe stato difficile battere le Yamaha”

MotoGP Brno 2015 - Marc Marquez è molto soddisfatto della prova in qualifica in Repubblica Ceca

da , il

    MotoGP Brno 2015, Marquez: “sapevamo che sarebbe stato difficile battere le Yamaha”

    Marc Marquez rilascia un’intervista ai microfoni dopo le qualifiche di MotoGP da Brno 2015. All’inizio della Q2 sembrava che Jorge Lorenzo fosse irraggiungibile, dato che aveva avuto un passo formidabile, ma in realtà dopo poco il pilota spagnolo è riuscito a dimostrare tutto il suo talento, marcandolo molto stretto. Alla fine delle qualifiche Lorenzo è stato l’unico a scendere sotto al muro del minuto e 55 secondi, ma Marquez ci è arrivato vicinissimo ottenendo un ottimo secondo posto in griglia di partenza. “Sono molto soddisfatto di come è andata la giornata – ha commentato il pilota della Honda - Ieri eravamo lontani come ritmo da Jorge e Valentino, mentre oggi siamo molto più vicini”.

    E come dargli torto, del resto: il suo tempo di 1’55”063 non solo è di tutto rispetto, ma è anche parecchio distanziato dal 1’55”353 di Valentino Rossi.

    “E’ un buon segno (il secondo posto in qualifica, n.d.r.), ma sapevamo che sarebbe stato difficile batterli sul giro singolo perché sembra che riescano a sfruttare meglio il nuovo pneumatico”. Marquez ha, poi, proseguito dicendo: “io ho fatto un ottimo giro, ma Jorge è stato fantastico. Anche sul passo sembrano messi un po’ meglio di noi, ma domattina nel warm up cercheremo di fare gli ultimi aggiustamenti”. “Ho provato a dare il 100% e ho fatto un giro molto veloce”, continua il campione in carica, “sono contento perché ieri prendevo sei o sette decimi da Lorenzo, ora siamo più vicini”.

    LEGGI ANCHE: MotoGP Brno 2015, risultati qualifiche: Lorenzo, Marquez e Valentino Rossi in prima fila

    E sulla gara di domani Marquez ha detto proprio quello che ci si aspettava: “il passo gara dipenderà dalle condizioni della pista, se sarà caldo o meno”. “In gara daremo il 100% per cercare di stare con loro”, con le Yamaha di Jorge Lorenzo e Valentino Rossi.

    MotoGP Brno 2015, prove libere