MotoGP Brno 2016, Valentino Rossi: “Ero disperato poi che rimonta”

MotoGP Brno 2016, Valentino Rossi: “Ero disperato poi che rimonta”
da in Interviste MotoGP, Marc Marquez, MotoGP 2017, MotoGP Repubblica Ceca, News MotoGP, Rep. Ceca Brno MotoGP, Risultati MotoGP
Ultimo aggiornamento:

    Valentino Rossi ha chiuso il Gran Premio di Brno della MotoGP 2016 al secondo posto. Il Dottore ha scelto la gomma dura in griglia di partenza, a differenza di Marquez, e dopo una partenza a rilento ha recuperato dalla dodicesima fino alla seconda piazza. Valentino Rossi, grazie all’ennesimo ko inaspettato di Lorenzo, si è portato in seconda posizione nella classifica iridata. Quando mancano 7 gare al termine della stagione, Valentino Rossi è ora a -53 dal pilota della Honda. Dopo il salto l’intervista al pilota di Tavullia dopo la gara di Brno.

    “Ad inizio gara ero disperato quando vedevo che tutti mi superavano ed ero lentissimo rispetto alla testa della corsa. – ha spiegato il Dottore al parco chiuso della MotoGP – Ad un certo punto ho visto che la moto ha iniziato ad essere veloce e sono riuscito a recuperare dalla dodicesima posizione fino alla seconda. Nella seconda parte di gara mi sono molto divertito e sono felice di aver ritrovato un podio che mancava da troppe gare”. Valentino Rossi come del resto Lorenzo, fermato poi da un problema al pneumatico, ha optato per la gomma dura ad inizio gara: “Ho fatto il giro di ricognizione e ho capito che le condizioni non sarebbero cambiate per fare una gara ‘flag to flag’. In quella frazione di secondo puoi passare da essere un genio o un patacca, oggi ci è andata bene”. Grazie a questo risultato e ai 20 punti conquistati, Valentino Rossi è salito dalla terza alla seconda posizione della classifica iridata. Il gap del Dottore da Marquez è di 53 punti a 7 gare dal termine e servirà un passo-falso dello spagnolo per ritornare in scia della Honda nelle ultime gare della stagione. “Son contento di questo risultato per com’è arrivato.

    Sono 20 punti utili per portarmi in seconda posizione nel campionato. – ha continuato il pilota di Tavullia – Adesso è inutile pensare a Marquez perchè è lontanissimo in classifica e non mancano molte gare alla fine. Dobbiamo solamente lavorare per fare più punti possibili e poi la classifica la guarderò solo prima dell’ultimo Gran Premio”.

    352

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Interviste MotoGPMarc MarquezMotoGP 2017MotoGP Repubblica CecaNews MotoGPRep. Ceca Brno MotoGPRisultati MotoGP
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI