MotoGP Brno 2016, Valentino Rossi: “Voglio essere veloce in Repubblica Ceca”

MotoGP Brno 2016, Valentino Rossi: “Voglio essere veloce in Repubblica Ceca”
da in Interviste MotoGP, MotoGP 2017, MotoGP Repubblica Ceca, News MotoGP, Rep. Ceca Brno MotoGP, Valentino Rossi
Ultimo aggiornamento:
    MotoGP Brno 2016, Valentino Rossi: “Voglio essere veloce in Repubblica Ceca”

    La MotoGP è pronta a sbarcare in Repubblica Ceca per disputare il Gran Premio di Brno, undicesima prova della stagione 2016. Valentino Rossi, dopo il quarto posto a Spielberg, vuole tornare ad essere protagonista in pista. Il suo gap dal leader del campionato Marc Marquez è di 57 punti e servirà una vittoria per provare ad avvicinarsi allo spagnolo della Honda. Il Dottore della Yamaha, terzo nel 2015 a Brno, è ambizioso in vista del weekend di gara. La redazione di Derapate sta seguendo LIVE in diretta web la gara. CLICCA QUI PER LA DIRETTA!

    “Tornare in pista subito dopo una gara è qualcosa che mi piace – ha spiegato il pilota di Tavullia – in Austria ambivo al podio ma ho chiuso al quarto posto. A Brno ho vinto diverse volte e fatto diversi buoni risultati in carriera, il mio obiettivo sarà quello di essere competitivo e veloce come lo è stato Lorenzo nel 2015″. Valentino Rossi, lontano 57 punti dalla vetta del campionato, è chiamato a diversi risultati positivi e qualche passo-falso di Marquez se vuole ambire ancora al decimo titolo iridato in questo 2016. “A Brno voglio fare meglio rispetto all’ultima edizione dove chiusi al terzo posto alle spalle di Lorenzo e Marquez. Questa pista mi piace e non vedo l’ora di tornare in pista in sella alla M1″. Con ancora 200 punti a disposizione, la corsa al titolo è in una fase decisiva e cruciale. Marc Marquez, a otto gare dal termine, è il favorito numero 1 per la vittoria finale, ma l’errore è sempre dietro l’angolo (come è successo durante le libere in Austria ndr) e potrebbe succedere di tutto da qui a fine stagione. Valentino Rossi, in cuor suo, sa che non può più sbagliare se vuole mantenere accesa la speranza di vittoria finale. Per il Dottore c’è anche il grattacapo Romano Fenati.

    Il giovane pilota di Moto3 dello Sky VR46 è stato sospeso e probabilmente non correrà più con il team italiano. “Noi volevamo fare uscire il talento del pilota e farlo diventare un vero professionista – ha spiegato il pilota di Tavullia a riguardo – purtroppo a volte va in escandescenza e si ritorna sempre al punto di partenza. Non è successo una sola volta, ma ogni tre-quattro gare purtroppo. Credo che nella prossima stagione non farà più parte del progetto che ci vedrà sbarcare in Moto2 nel 2017″.

    430

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Interviste MotoGPMotoGP 2017MotoGP Repubblica CecaNews MotoGPRep. Ceca Brno MotoGPValentino Rossi