MotoGP Brno 2017, anteprima: riparte il mondiale dalla Repubblica Ceca

Sono finite le vacanze. La MotoGP 2017 torna in pista da Brno per il Gran Premio della Repubblica Ceca. Marc Marquez è leader del campionato, davanti a Vinales, Dovizioso e Rossi. Qui il Dottore ha vinto la prima gara della carriera nel motomondiale.

da , il

    Dopo la lunghissima pausa estiva, torna finalmente la MotoGP 2017 e lo fa da Brno in Repubblica Ceca. Una classicissima estiva, una gara sempre più fondamentale in ottica campionato. E’ stato detto ormai da tutti: è il mondiale più incerto di sempre. Una stagione dove si sono alternati ben 4 piloti in testa alla generale, dove questi quattro riders sono staccati da soli 10 punti. Davanti, dopo il trionfo del Sachsenring, c’è Marc Marquez, pronto a dare la zampata decisiva e a prendere il largo. Ma i rivali sono sempre li, agguerritissimi più che mai. CLICCA QUI per seguire la gara della MotoGP Brno 2017 in Repubblica Ceca con risultati e classifica LIVE in diretta web!

    La Honda ha testato a Brno il nuovo telaio

    Marquez è davanti, ma la Honda non rimane con le mani in mano e, proprio in Repubblica Ceca, nei giorni scorsi la HRC ha fatto diversi test per provare migliorie tecniche, come il nuovo telaio. Vedremo se nel weekend verrà portato e quindi messo in pista ufficialmente. Marc ora diventa il favorito numero 1 per il mondiale, anche se qui a Brno ha vinto in MotoGP solo una volta, nel 2013.

    Vinales chiamato alla riscossa

    Dopo l’ottimo inizio di stagione, è arrivata una certa flessione per Top Gun. Maverick Vinales è costretto a dare risposte, ma soprattutto a ritrovare il feeling perduto con la sua Yamaha. Fatica lo spagnolo con poco grip sulla M1, forse il poco caldo ceco previsto nel weekend potrebbe dargli una mano.

    Dovizioso vuole continuare a stupire

    Rimane a sei punti dalla vetta, pochissimi, per proseguire un sogno. Andrea Dovizioso è li dopo oltre metà stagione, forte di una Ducati GP17 con cui si trova a meraviglia che, tra l’altro, porterà moltissime novità aerodinamiche in Repubblica Ceca. Nel mondiale più bello e incerto di sempre il Dovi, con la sua solita costanza, può continuare a lottare ad armi quasi pari con i big della disciplina.

    Valentino Rossi e la sua Brno

    Valentino Rossi Brno 2017 MotoGP

    Qui vinse la prima gara della carriera, era addirittura il 1996. Nella classe regina ci ha trionfato ben 5 volte, l’ultima però nel 2009. Valentino Rossi, nonostante la clamorosa caduta di Le Mans, è a soli 10 punti di distacco dalla vetta, ed è l’unico dei primi quattro con un solo successo stagionale. E’ ora di tornare sul gradino più alto del podio. Se dovesse riuscirci a Brno, si può sognare la “Decima”. Dipende anche dalla Yamaha e dalle gomme: se la M1 avrà grip, attenzione a lui.

    MotoGP Brno: la storia del motomondiale

    Qui si corre dal 1930. O meglio: fino al 1982 si correva nei dintorni della città. Poi si è costruito il bellissimo autodromo che, dal 1987, fa stabilmente parte del calendario. 6 curve a sinistra, 8 curve a destra per un tracciato complicato e difficile. Il meteo è spesso stato protagonista, come lo scorso anno, con l’incredibile successo di Cal Crutchlow, davanti a Rossi e Marquez. Quest’anno però dovrebbe esserci il sole, anche se con massime di temperature di 25 gradi.