MotoGP Brno. Microfono ai protagonisti

da , il

    casey stoner brno

    “E’ l’una di notte, e tutto va bene!”

    Questo il grido della guardia del castellodel Principe Giovanni nel celeberrimo cartone animato di Robin Hood.

    Ed è la stessa cosa che può canticchiare Casey Stoner dopo la giornata di oggi.

    Imbattibile, Casey ha inanellato giri veloci su giri veloci, finendo prima del tempo la sua prestazione in pista.

    Ecco le parole del giovanissimo pilota australiano, al termine di questo venerdì di prove libere.

    Sono molto felice di essere tornato in pista. Questa mattina mi sentivo un po’ un “alieno” dopo diversi week-end senza gare ma mi sono riabituato in fretta. Il circuito, le gomme, la moto: mi sembra che vada tutto bene quindi non posso che essere contento di essere di nuovo in sella e competitivo. E’ bello guidare qui a Brno ma ci sono parecchi punti dove bisogna stare attenti perché l’asfalto non offre ancora un gran feeling. In quei punti abbiamo bisogno di trovare un po’ più di trazione perché per ora si scivola parecchio. Lavoreremo anche per migliorare in uscita di curva, dove perdiamo qualcosina