MotoGP Catalunya 2011: Simoncelli punta alla vittoria

Simoncelli vuole ottenere il massimo dalla gara che si correrà fra meno di un'ora a Barcellona e dove partirà dalla pole position

da , il

    sic

    Marco Simoncelli, conquistando il miglior tempo nelle prove ufficiali del Gran Premio della Catalunya, ha dato una bella risposta a tutte le critiche e le varie minacce, successive all’incidente con Dani Pedrosa a Le Mans: “non mi aspettavo questa pole. Stoner è sempre stato più veloce e ho fatto un pò di fatica. Poi negli ultimi 20 minuti abbiamo migliorato. Sono molto più rilassato adesso che nelle due settimana prima del gran premio. Andare in moto serve sempre per lasciarsi alle spalle le altre cose”.

    Dopo le accuse dei piloti spagnoli durante l’ultimo appuntamento della MotoGP in Francia, il pilota della Honda ha conquistato la pole position strappandola al favorito di sempre Casey Stoner. La prestazione del Sic, pur sempre accompagnata dai fischi del pubblico acatalano sulgli spalti è una reazione da vero campione: giù la visiera del casco e stop alle polemiche post-Pedrosa.

    Resta il fatto che Super Sic ha fatto segnare un tempo straordinario e questa mattina ha conquistato anche il warm-up davanti ad un Valentino Rossi, non completamente soddisfatto della terza fila, ma agguerritissimo per la gara. Il centauro di Coriano in sella alla Honda di Greisni prova a fare il punto della situazione: “c’erano alcuni che mi fischiavano, ma anche tante altre persone gentili nel paddock e sulle tribune che mi hanno applaudito. Li ringrazio. Ora ci sono due mesi importanti e vedremo di far bene”.