MotoGP Catalunya 2011, Stoner: “Pista veloce e pubblico fantastico”

Stoner giunge al quinto appuntamento della MotoGP a Barcellona convinto di poter sfoderare una bella prestazione in un circuito che ritiene uno dei più emozionanti

da , il

    stoner sbarca barcellona

    Il pilota australiano della Honda del Team Repsol, Casey Stonerarriva sul circuito internazionale di Montmelò dopo la netta vittoria ottenuta a Le Mans e si augura di continuare il trend positivo, visto che la Honda dovrebbe essere competitiva anche in terra catalana. Ricordiamo che la HRC, a Barcellona, è costretta a schierare solo Stoner e Andrea Dovizioso, considerato l’assenza per infortunio di Dani Pedrosa.

    Mentre il collega Marco Simoncelli cerca il riscatto a Barcellona dopo aver provocato l’infortunio di Dani Pedrosa, l’ex pilota della Ducati, Stoner spera di trovare subito una buona messa a punto sulla sua moto e mettere nuovamente tutti in fila dietro le sue marmitte: “dopo la vittoria di Le Mans, sono veramente contento di correre a Barcellona, una delle prime piste del Mondiale su cui ho gareggiato. È un circuito veloce e il pubblico spagnolo è fantastico. Nelle scorse edizioni Dani e Dovi hanno dimostrato che la nostra moto va molto bene su questa pista, così speriamo di poter trovare una buona messa a punto per essere veloci e competitivi perché abbiamo bisogno di recuperare dei punti”.

    Non mancano parole di incoraggiamento a Pedrosa, costretto a saltare la gara catalana causa della frattura alla clavicola non ancora completamente ristabilita dopo l’operazione chirurgica alla quale si è sottoposto proprio nella città catalana che ospita il Gran Premio: “mi dispiace che Dani non possa correre questo fine settimana. Gli auguro di tornare presto in pista”.