MotoGP: Dovizioso in Yamaha, Cecchinello punta Hopkins

Dopo il quasi sicuro passaggio di Dovizioso alla Yamaha è partito anche il mercato piloti della MotoGP per la prossima stagione

da , il

    hopkins motogp

    Quando sembra ormai certo l’addio di Andrea Dovizioso ai colori della Honda ufficiale, il Team di Lucio Cecchinello pare spostare le proprie attenzioni su John Hopkins, attuale leader del campionato British Superbike, con la Suzuki del Team Samsung Crescent. Ma ci sono anche altre questioni del mercato piloti della MotoGP da risolvere, come per esempio l’indecisione di Alvaro Bautista, tentato dall’avventura in sella ad una Ducati clienti.

    Se Dovizioso, dovesse confermare il suo approdo alla Yamaha satellite del Team Tech 3, cambierebbero anche i piani del nostro Cecchinello, che puntava sull’apporto del Dovi per rinforzare la sua deficitaria campagna sponsor dopo una deludente MotoGP 2011.

    A questo punto, si punterebbe, secondo le indiscrezioni raccolte da Motograndprix, su Hopkins, vecchia conoscenza del Motomondiale e wild card con la Suzuki e a Sepang.

    Inoltre, proprio l’insicurezza della permanenza della Suzuki in classe regina, Bautista potrebbe decidere di sposare la causa del Team Aspar.