MotoGP, Ducati e Hayden in pista a Jerez: ottimismo e massima discrezione

Massima silenzio sul test di Nicky Hayden con la Ducati GP12 tra le curve di Jerez de la Frontera

da , il

    hayden test ducati boccche cucite

    Massimo riserbo in casa Ducati dopo l’ultimo degli otto giorni di test a disposizione per lo sviluppo della Desmo GP 12. Ieri a provare la Desmosedici è stato lo statunitense, Nicky Hayden, che per la prima volta ha potuto testare la moto e le novità tecniche spportate da Valentino Rossi a Jerez de la Frontera. Secondo le indiscrezioni dei soliti ben informati, Borgo Panigale dovrebbe aver proseguito lo sviluppo del telaio perimetrale.

    Nicky Hayden è sceso in pista a Jerez per il test con la Ducati GP 12, per l’ultimo degli otto giorni di test a disposizione delle case motociclistiche della MotoGP, per lo sviluppo delle moto per il prossimo Mondiale.

    In Spagna doveva esserci Rossi, ma l’infortunio al mignolo rimediata a Motegi non ha permesso al pesarese di scendere in pista. Adesso i piloti ufficiali potranno scendere in pista solamente dopo il GP di Valencia.